ALGERIA

Tour : "Hoggar e Tassili tan Ahaggar, sulle rotte di Focauld"


Tipologia tour : spedizione in fuoristrada nel Sahara Algerino con i deserti Hoggar e Tassili percorrendo le rotte dell'sacerdote esploratore Charles de Focauld
Durata : 10 giorni / 9 notti
Partenze individuali : tutti i sabati con voli Air Algerie da Roma Fiumicino.
Partenze di gruppo : vedi date a fondo pagina.
Stagionalità : da Ottobre a Aprile. Nel periodo che va da maggio a settembre le temperature sono troppo elevate per permettere la visita del deserto.

Codice : ALTC1004


La spedizione si svolge alla scoperta dell’imponente massiccio vulcanico dell’Hoggar, la cui estensione supera quella dell’Italia. Imponenti picchi basaltici e rotondeggianti cime granitiche si stagliano nel cielo blu cobalto. Al centro del massiccio, la cittadella dell’Atakòr con le sue torri vertiginose (circa 3.000 metri!). Suggestiva la visita dell’eremo di Père de Focauld, sull’Assekrem, da cui si può godere una delle più imponenti vedute di tutto il Sahara. Bellissime le guelte montane incastonate tra le rocce. Il paesaggio, completamente diverso, non finirà di stupire ancora nel Tassili dell’Hoggar.

1° giorno : Roma – – Algeri – - Tamanrasset
Partenza da Roma per Algeri. Coincidenza per Tamanrasset dove si arriva in tarda serata. Trasferimento in città e sistemazione in hotel. Pernottamento.

2° giorno : Tamanrasset - Assekrem
La mattina visita di "Tam", piacevole e vivace cittadina tuareg, porta dell’Africa nera, crocevia di culture, capitale dell’Hoggar, situata su un altopiano a 1400 m. Visita della prima casa e del fortino di Padre de Foucauld, dei suk, shopping alla ricerca dell’artigianato tuareg. Partenza verso il cuore del massiccio dell'Hoggar, passando per la bella guelta di Imlaulauen, ricca di fauna e vegetazione. Visita della guelta e della sua cascata. Si prosegue arrivando prima del tramonto all’Assekrem. Passeggiata e visita all’eremo di Padre de Foucauld da dove si gode uno spettacolare panorama sulle superbe cime vulcaniche dell’Atakòr. Cena e pernottamento al rifugio.

3° giorno : Assekrem - Temekerest
Dalla cima dell’Assekrem, si potrà attendere l’alba. Dopo la prima colazione partenza in direzione sud per raggiungere la guelta di Afilale. Passeggiata lungo l’oued che si insinua nella roccia fino a disperdersi nelle gole antistanti. Si continua costeggiando la montagna Akar Akar dirigendosi verso il villaggio di Izarzen. Si arriva al confine dell’Atakor dove ci attende la cascata di Temekerest con i suoi bacini sovrapposti. Campo.

4° giorno : Temekerest - Tagrera
Lasciando alle spalle le ultime propaggini dell’Hoggar vulcanico si penetra nel Tassili tan Ahaggar percorrendo l’oued Agharghar, ricco di vegetazione e cammelli al pascolo. Si giunge a El Kossur bela zona con pittoresche guglie, una grande grotta panoramica con con pitture rupestri. Nel pomeriggio si giunge a Tagrera, ampia zona con un bel paesaggio.

5° giorno : Tagrera - Abelema
Passeggiata sulla sabbia, tra rocce e dune. Si riprendono le macchine per andare a visitare zone ricche di graffiti neolitici che raffigurano elefanti e giraffe nella zona di Tagrera. Lasciando alle spalle Tagrera si arriva nella valle di In Tehak. Dove appare all’orizzonte una inattesa macchia verde: il boschetto di acacie del pozzo di In Tehak, in passato importante punto di incontro dei Tuareg per l’abbeveraggio dei cammelli . Passeggiata nel sito tra i resti di un vecchio fortino della legione straniera situato in posizione strategica a controllo del pozzo. In serata si giunge a Abelema. Campo.

6° giorno : Abelema - Tahaggart
Percorrendo a ritroso la pianura di Tagrera, si giunge al Tassili Giri Giri zona misteriosa costellata di tombe preistoriche che suscitano curiosità e interrogativi sul passato. Si attraversa il grande oued Tin Tarabin per raggiungere Tahaggart, un indescrivibile castello di guglie, formazioni di arenaria e sabbie finissime. Passeggiata a piedi tra rocce e dune rosate. Campo.

7° e 8° giorno : Tahaggart – Youfehakit
Proseguendo verso nord lungo dell’oued Tin Tarabine emerge una piattaforma rocciosa con numerose incisioni, segni misteriosi del passato che danno spazio alle fantasie più fertili. Si visitano le zone di Youferlal e Youfehakit complesso quest’ultimo caratterizzato da rocce di singolare bellezza. Passeggiate alla scoperta di incisione che ci riportano al periodo preistorico, quando il Sahara era verde e abitato. Notevoli sono le rocce con graffiti che raffigurano le impronte di numerosi animali e dell’uomo, vere e proprie scuole dell’antichità. I graffiti che si possono ammirare in tutta la zona raffigurano giraffe, elefanti, rinoceronti, spirali e simboli misteriosi. In una grotta si potrà ammirare un “Bubalus antiquus”, imponente bovide estinto da millenni. Risalendo l’Oued Tin Tarabine si sosta presso una grande tomba preislamica e un graffito raffigurante un formichiere noto come “Tiblist”. Campi.

9° giorno : Tin Tarabine - Tamanrasset
Continuiamo il percorso lasciando il Tassili Tan Ahaggar per ritrovare l’Hoggar vulcanico con la sua rete di uadi spesso ricchi di vegetazione dove pascolano i cammelli pascolano. Nel pomeriggio si giunge a Tamanrasset. Doccia e shopping. Cena in hotel.

10° giorno : Tamanrasset - - Algeri - - Roma
Trasferimento per l’aeroporto di
Tamanrasset. Volo Tamanrasset - Algeri. Coincidenza per Roma.

 

Quota di partecipazione: 1.720 euro 1.580 euro 1.400 euro
Valida fino al 30 aprile 2010 2 persone 4 persone 6 persone

La quota include:
 
Volo di linea Air Algerie in partenza da Roma in classe economica (V/Y), tasse aeroportuali escluse
  Volo interni Algeri - Tamanrasset
  15 Kg di franchigia bagaglio
  Assistenza aeroportuale (arrivo/partenza)
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimenti e spedizioni nel deserto
  Sistemazione in hotel o tenda in camera doppia come indicato
  Tutto il materiale da campo eccetto il sacco a pelo e il cuscino
  Pensione completa per tutto il tour tranne il primo e l’ultimo giorno (vedi dettaglio da programma)
  Visite ed escursioni come da programma
  Assistenza di personale qualificato parlante francese

La quota non include:
  Tasse aeroportuali voli internazionali (circa 75 euro, quota da riconfermare)
  Spese di ottenimento visto, modalità e costi da comunicare
  Mance
  Bevande
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento (vedi condizioni e costi)
  Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Sistemazione camera singola, su richiesta
  Supplemento volo (in base alla disponibilità aerea al momento della prenotazione), da comunicare
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, a partire da 180 euro

 

Sistemazioni alberghiere

Cat.   Nome hotel                    Località                    Notti

-*   Pensione locale     Tamanrasset    2
-*   Rifugio                Assekrem         1
-*   Tende ad Igloo     Deserto           6

 

Partenze 2009/2010

Ottobre      3, 24
Novembre   21
Dicembre    05, 26

Gennaio            2, 9, 30
Febbraio           20
Marzo               13, 27
Aprile               10
Settembre         25
Ottobre             30
Novembre         20
Dicembre          4, 25

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.