ARABIA SAUDITA

Informazioni sul viaggio


Trasporti : Si utilizzano automezzi fuoristrada tipo Toyota Land Cruiser, Nissan Patron Station Wagon o similari con massimo 4 passeggeri + autista per auto.

Organizzazione : Per il mezzogiorno si effettuerà un sosta per il pranzo a pic-nic o in ristorantini locali. La preparazione dei pasti è curata dallo staff locale. Guida italiana.

Pernottamenti : Per le notti previste in campo si utilizzano tende tipo igloo a due posti e materassini in gommapiuma. Tutti gli equipaggiamenti sono forniti dall’organizzazione, tranne il sacco a pelo. Per l’allestimento delle tende si richiede un aiuto da parte dei partecipanti.

Clima : Nelle regioni del deserto arabico il clima è caldo e secco, soleggiato con notevole escursione termica tra giorno e notte (anche 20° di differenza). In inverno le medie sono di 25°-30° di giorno e 3°-5° di minima con punte che possono arrivare anche a 0° in Dicembre/Gennaio. Nei mesi autunnali e primaverili, le temperature diurne oscillano attorno ai 30°-35° e quelle notturne da 10° a 15°

Disposizioni sanitarie : Non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria. Si consiglia comunque di informarsi presso l’Ufficio d’Igiene provinciale.

Formalità burocratiche : E’ richiesto il visto consolare. Necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza, nessun visto o timbro di Isreale, 2 fototessere. Per l’ottenimento del visto, che sarà effettuato a cura della nostra organizzazione, sono necessari circa 20 giorni.

Notizie varie : E’ proibita l’importazione di bevande alcoliche. Per le donne è richiesto di indossare nei luoghi pubblici l’abaya, il mantello nero che copre fino alle caviglie, che sarà fornito dal nostro corrispondente locale. E’ consigliabile inoltre utilizzare un cappello o un foulard.

Cosa aspettarsi : L’Arabia è un paese che sta lentamente aprendo al turismo negli ultimi anni. E’ da sempre una società molto chiusa e ancorata a tradizioni fortemente influenzate dalla religione islamica. Il rapporto con la popolazione è cordiale e gli arabi, come sempre, si rivelano molto ospitali. Da parte del corrispondente locale c’è molta disponibilità a soddisfare le esigenze dei viaggiatori, ma è necessario tenere presente una certa mancanza di esperienza da parte dello staff locale costituito da lavoratori stranieri (pakistani, siriani, yemeniti). Abbiamo già effettuato vari viaggi già a partire dal 2002 migliorando l’organizzazione locale ma non è ancora perfetta. Certamente la nostra lunga esperienza in paesi altrettanto “difficili”, ci permette di affrontare questi viaggi con sicurezza, ma fin d’ora ci scusiamo per eventuali piccoli disagi che potrebbero accadere. I viaggiatori che effettueranno questa vera e propria “esplorazione” si possono considerare come dei pionieri e quindi devono affrontare il viaggio con questo spirito.

Nota bene : la realizzazione del viaggio è subordinata alla costituzione di un gruppo formato da almeno 10 partecipanti, Il viaggio può essere confermato anche con un numero minore di partecipanti con un supplemento.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.