EGITTO

Tour : "Oasi di Siwa e deserto bianco"


Tipologia tour
: viaggio culturale per la visita delle oasi egiziane e del deserto Bianco.
Durata
: 11 giorni / 10 notti

Partenze individuali : a date libere.
Partenze di gruppo
: vedi tabella a fondo pagina.

Periodo consigliato : da ottobre ad aprile, il periodo più temperato dell’anno.
Codice : EGTC1103


Un tour che farà scoprire le oasi egiziane; Siwa, Kharga, Dakhla e l'immensa area coltivata nel centro del deserto, l'oasi Farafra situata sull'antico letto del Nilo, Bahariya con le sue 10.000 mummie dorate, il Deserto Bianco e Luxor. Un viaggio che percorre rotte al di fuori del turismo di massa. Un viaggio di forte impatto emotivo che si snoda su percorsi sabbiosi e spirito di adattamento.

1° giorno : Italia – - Il Cairo
Partenza dall’Italia con volo di linea per Il Cairo. All’arrivo nella capitale egiziana trasferimento in hotel. Pernottamento in hotel, cena libera.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Il Cairo – El Alamein - Marsa Matrouh (450 Km circa)
Dopo la prima colazione in hotel e partenza per Marsa Matrouh (450 Km). Lungo il percorso sosta al cimitero di El Alamein che ospita i caduti della II Guerra Mondiale. Arrivo a Marsa Matrouh e visita ai Bagni di Cleopatra e alla Spiaggia di Rommel. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

In alternativa offriamo la possibilità di dormire ad Alessandria previo supplemento.

3° giorno : Marsa Matrouh – Siwa (350 Km circa)
Dopo la prima colazione in hotel partenza verso Siwa (350 km). Sulla strada verso Siwa godrete delle bellezze paesaggistiche e visiterete l’insediamento di Shali (Siwa vecchia) e il Monte dei Morti (Gebel Al-Mawta). Giro turistico in città, cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

4° giorno : Siwa
Intera giornata a Siwa che prevede la visita del moderno villaggio di Aghurmi, del tempio dell’Oracolo di Siwa, da cui si gode la splendida vista che abbraccia i due laghi salati. Dalle rovine di Aghurmi la visita si estende ai palmeti e alle rovine del tempio di Ammon; seguendo il sentiero si raggiungono i Bagni di Cleopatra, una profonda pozza di acqua calda dove sono soliti immergersi gli uomini del posto, mentre le donne si recano ai Bagni di Tamusi. Incantevoli tramonti e splendida vista panoramica.
Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

5° giorno : Siwa – Bahariya (420 Km)
Trasferimento in macchina verso l’Oasi di Bahariya su una vecchia strada asfaltata. Arrivo a Bahariya e breve visita della città. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

6° giorno : Oasi di Bahariya– Deserto Bianco
In epoca islamica Bahariya era un importante crocevia tra Egitto e Libia, oggi è una famosa meta turistica per i palmeti e le numerose sorgenti termali calde. Si possono visitare la Montagna Nera, le cui rocce emanano un odore particolare, l’altura di Jebel el-Dist, chiamata anche “Montagna Magica” per i suoi giochi cangianti di luce, Bir el-Ghaba, una sorgente di acqua calda e fredda in un boschetto di eucalipti, la Valle di Agabat e le sue famose sabbie molli e la polvere di gesso, il museo delle mummie dorate, Qarat Qasr Salim, le tombe di Bennutti e le quattro cappelle di Ain al-Muftillah e altre bellezze paesaggistiche tra cui i laghi. Partenza per il Deserto Bianco (180 Km). Sulla strada tappa nel deserto nero e alla Montagna di Cristallo per i suoi cristalli di quarzo. Raggiungendo il Deserto Bianco godrete delle bellezze delle formazioni calcaree di un colore bianco accecante scolpite dall'azione dell'acqua e del vento. Occupa una piccola parte del Deserto Occidentale, un'area di circa 60x60 kilometri fra l'oasi di Farafra a sud e il Deserto Nero e l'oasi di Bahariya a nord. Sistemazione al campo tendato fisso. Cena e pernottamento in tenda.
Pasti : C/P/C

7° giorno : Deserto Bianco – Farafra – Dakhla (320 km)
Proseguimento del viaggio verso l’oasi di Farafra, situata alle porte del Deserto Bianco, un'oasi interamente coltivata a ulivi e albicocchi, dove vive una comunità di 3000 Beduini che abita in piccole case di terra, quasi sempre dipinte di blu per allontanare gli spiriti maligni. Visita dell’antico Qasr. Partenza in direzione dell’oasi di Dakhla. L’oasi è costituita da più di 600 sorgenti e laghetti naturali per questo conserva verdi aeree coltivate circondate dall’ampio muro color rosa. Sistemazione in hotel.
Pasti : C/P/C

8° giorno : Dahkla
La città vecchia è un labirinto di stradine dalle pareti ricoperte da argilla e le abitazioni hanno degli architravi in legno dal disegno elaborato. Visita alle tombe di El-Muzawaka di età romana, El-Qasr, cittadella medievale costruita sui resti di un villaggio romano, del villaggio di Al Balat e del tempio di Deir El Hagar.
Pasti : C/P/C

9° giorno : Dahkla – Kharga (200 Km)
Partenza per Kharga, la più popolata delle oasi occidentali nel deserto con oltre 100.000 abitanti (60.000 nella sola città di Kharga) che fin dall’antichità costituì un punto di riferimento per le carovane che partivano dal Sudan per raggiungere la valle del Nilo portando gli schiavi. Conosciuta nell'antichità come “Oasi del sud”, el-Kharga occupa una depressione del deserto libico a circa 200 km dalla valle del Nilo e si estende in direzione nord-sud per circa 160 km di lunghezza e 20-80 km di larghezza. La parte centrale anticamente era occupata da un lago. Il Museo delle Antichità, costruito recentemente nella via Gamal Abdel Nasser, contiene numerosi pezzi mai esposti prima che provengono da scavi compiuti nelle tre oasi della provincia di New Valley, el-Kharga, el-Dahkla e Farafra. Due dei principali monumenti antichi si trovano a pochissimi chilometri dalla capitale. Il tempio di Hibis, quello meglio conservato del Deserto Occidentale, è l'unico grande tempio di epoca persiana in Egitto. A poca distanza dal tempio di Hibis, si estende el-Bagawat, la necropoli cristiana più antica dell'Egitto composta da 263 tombe di mattoni crudi, dell'epoca di Nestorio (V secolo). Sistemazione in hotel.
Pasti : C/P/C

10° giorno : Kharga – Luxor –

Al mattino partenza per Luxor. Tempo a disposizione per la visita dei suoi numerosi monumenti antichi di inestimabile valore. In serata partenza in treno speciale per Il Cairo, cena in treno e pernottamento in cabina di prima classe.
Pasti : C/P/C

11° giorno : - Il Cairo – – Italia
Arrivo a Il Cairo, trasferimento dalla stazione all’aeroporto e partenza. Volo e arrivo in Italia.
Pasti : -/-/-

 

Quota di partecipazione: 2.557 euro 1.964 euro 2.017 euro
Valida fino al 31 aprile 2010 2 persone 4 persone 6 persone

I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi in privato (guida, autista e automezzi ad uso esclusivo). A meno che non sia espressamente indicato, i nostri viaggi non sono tour di gruppo.

La quota
include:
  Volo di linea Egypt Air in classe Q, tasse aeroportuali escluse
  20 Kg. Di franchigia bagaglio
  Sistemazioni negli hotel/campi tendati indicati, in camera doppia
  Tutto il materiale da campo
  Trattamento di pensione completa durante durante il tour, pernottamento e prima colazione al Cairo
  Guida locale parlante italiano
  Trasferimenti in auto con A/C e in jeep 4X4 dal Cairo a Luxor
  Visite ed escursioni come da programma

La quota non include:
  Tasse aeroportuali, 120 euro circa (tariffa da confermare all'emissione del biglietto)
  Spese di ottenimento visto, 15 euro (si ottiene all'aeroporto all'arrivo in Egitto)
  Eventuali tasse aeroportuali, di sicurezza e tasse doganali terrestri pagabili solamente in loco
  Bevande
  Mance
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento
  Quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Sistemazione in camera singola, 303 euro
  Supplemento alta stagione servizi a terra, da comunicare
  Supplemento volo, da comunicare in base alla disponibilità aerea al momento della prenotazione
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, a partire da 130 euro



Sistemazioni alberghiere

Cat.  Hotel previsti o similari      Località             Notti


5*    Hotel Oasis                        Il Cairo              1
-*    San Giovanni                      Marsa Matrouh    1
-*    Siwa Paradise Hotel             Siwa                 2
3*    Hotel Palm Village                Baharia             1
-*    Campo tendato fisso            Deserto Bianco   1
3*    Hotel Desert Lodge              Dakla                2
4*    Hotel Pioneer                      Kharga              1
4*   Cabina 1° classe                  Treno                1

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.