LIBANO

Tour : "Il paese dei Cedri"


Tipologia tour
:
viaggio di interesse storico, culturale e archeologico.
Durata
:
8 giorni / 7 notti
Partenze individuali
:
tutte le domeniche da Roma e Milano, altre date di partenza su richiesta.
Partenze di gruppo
: non effettuate

Stagionalità : il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite. In inverno le giornate sono fredde, talvolta può perfino nevicare. In estate si hanno giornate calde e notti fresche.

Codice : LITC080
1


Un viaggio in uno dei Paesi più affascinanti del mondo e forse l'unico nella storia che ha tenuto il suo nome fin dai suoi albori: Lib Nin. Le interpretazioni sono varie, quella ufficiale si riferisce al Monte Libano e proviene dalla parola aramaica "laban" che significa "bianco come il latte". Un riferimento poetico alla neve che ricopriva le montagne e che sciogliendosi in primavera irrigava le vallate.

1° giorno : Italia – - Beirut
Partenza dall'Italia con volo di linea Mea. Arrivo a Beirut, accoglienza in aeroporto del nostro personale. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Breve visita della città a seconda dell’operativo voli.

2° giorno : Beirut – Baalbek – Ksara – Anjar – Beirut
Dopo la colazione partenza verso Baalbek; passaggio attraverso la fertile Valle del Beqaa. Mattinata dedicata alla visita del sito romano più imponente del Libano. Originariamente dedicata al dio Baal (adorato dai Fenici), da cui prese il nome, in seguito fu chiamata Heliopolis (Città del Sole) dai Greci; più tardi i Romani ne fecero un centro di culto del dio Giove. Visiteremo l'acropoli, una delle più grandi del mondo. Il complesso è lungo circa 300 m e ha due templi con portici, due cortili e un recinto sacro costruito durante il periodo di dominazione araba. Il Tempio di Giove, completato intorno al 60 d.C., è situato su un alto basamento in cima a una scalinata monumentale; rimangono solo sei delle colossali colonne (22 m), che danno comunque un'idea della dimensione grandiosa dell'edificio originale. Visita al Tempio di Bacco, costruito intorno al 150 d.C., è abbastanza ben conservato. All'esterno dell'area principale appare il minuscolo e delizioso Tempio di Venere, un meraviglioso edificio circolare con colonne scanalate. Proseguimento per Ksara, località rinomata per la produzione di vino pregiato, visita al villaggio di Anjar. Rientro a Beirut nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.

3° giorno : Beirut city tour – Deir Al Qamar - Beiteddine - Beirut (80 Km.)
Mattinata dedicata alla visita della capitale del Libano. La città è caratterizzata da costruzioni moderne (ricostruita dopo 20 anni di guerra), Beirut è situata sulle coste del Mediterraneo e si espande dalla pianura alle colline circostanti. Visita del Museo Nazionale e continuazione lungo la Corniche per ad arrivare ai famosi "Scogli del piccione", arcate di roccia che si affacciano sul mare. Partenza verso le montagne dello Chouf, parte meridionale della catena dei Monti del Libano e feudo della comunità drusa. Visita al villaggio di Deir al-Qamar (la Città dell'Emiro) caratterizzato dalle case bianche con i tetti di tegole rosse, che dal 16° al 18° secolo fu residenza del governatore del Libano. Continuazione del tour per la visita di Beiteddine, sede del Palazzo dell'Emiro Bechir II, una delle più importanti opere d’architettura moresca del Libano, suntuosamente arredato con marmi colorati, soffitti decorati e bagni turchi. Rientro a Beirut, cena e pernottamento.

4° giorno : Beirut – Sidone – Tyro
Dopo la prima colazione partenza per raggiungere Tyro (83 km), sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall'UNESCO. Lungo la strada, visita di Sidone e del suo tempio fenicio di Echmoun. L'antica Tiro, situata sulla costa meridionale del Libano, fu fondata dai Fenici nel III millennio a.C.. Ai tempi dei Fenici era famosa per le tinte color rosso porpora e la lavorazione del vetro; oggi è conosciuta e apprezzata per le rovine romane. Sistemazione in hotel a Tyro, cena e pernottamento.

5° giorno : Tyro – Grotte di Jeita – Harissa – Byblos - Adma
Dopo la prima colazione, visita alle Grotte di Jeita, una meraviglia della natura... le grotte si estendono all’interno delle montagne per più di 6 Km, una magnifica serie di gallerie contenenti stalattiti e stalagmiti. Proseguimento verso Harissa e visita del Santuario di Notre Dame du Liban, costruito nel 1904. Proseguimento per Byblos, località situata sulla costa a nord di Beirut, considerata la città più antica al mondo ad essere abitata ininterrottamente. La sua nascita risale infatti a 7000 anni fa, durante il periodo Neolitico. Nel terzo millennio a.C. divenne il più importante porto commerciale della zona, da dove partivano carichi di legno di cedro e olio destinati all'Egitto. È stato il principale centro fenicio fino al X secolo a.C.: qui si sviluppò l'alfabeto lineare, precursore dei moderni alfabeti. Invasa dai Persiani, da Alessandro Magno, dai Romani, dai Bizantini e dagli Arabi, Byblos cadde nell'oblio dopo essere stata presa e poi abbandonata dai crociati. Visita ai siti archeologici, ai vecchi quartieri ed al porto. Sistemazione in hotel a Adma, cena e pernottamento.

6° giorno : Adma – Tripoli – Foresta di Cedri – Wadi Kadisha
Dopo la prima colazione, intera mattinata dedicata alla visita di Tripoli. La città, grazie alla sua posizione strategica, fu un importante snodo commerciale e culturale durante il periodo Persiano, Romano e Bizantino, sino ai giorni nostri. Proseguimento per la Valle dei Cedri, visita alla “Foresta dei Cedri di Dio” una delle poche foreste sopravvissute agli incendi dovuti a lanci di missili e scontro a fuoco avvenuti durante gli ultimi decenni. All’interno della foresta sono presenti alberi millenari. Il Cedro del Libano viene menzionato in antichi manoscritti di botanica come l’albero più antico del mondo ed è il simbolo presente sulla Bandiera di Stato. Proseguimento per Wadi Kadisha, una delle più profonde e belle valli del Libano incastonata fra alte pareti di roccia. Rientro ad Adma, cena e pernottamento.

7° giorno : Adma – Msaylha – Batroun - Beirut
Dopo la prima colazione, visita del castello Msaylha, del Monastero di Saydet el Nourieh e di Batroun, cittadina che ospita decine di Chiese Cristiano-Cattoliche e Cristiano-Ortodosse.
Rientro a Beirut nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.

8° giorno : Beirut - - Italia
Dopo la colazione trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo di ritorno in Italia. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Volo di linea MEA in partenza da Roma FCO o Milano MXP classe T, tasse aeroportuali escluse
  Assistenza in aeroporto (arrivo / partenza)
  Trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto
  Sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia
  Trattamento di mezza pensione
  Trasferimenti in auto/minibus privato con A/C durante il tour
  Assistenza di autista professionista
  Guida professionista parlante inglese
  Ingressi ai siti e ai musei menzionati nel programma

La quota non include:
  Tasse aeroportuali voli internazionali, circa 125 euro (quota da confermare all'emissione del biglietto)

  Visto d’ingresso in Libano, circa 17 USD, da pagare in loco
  Bevande
  Mance
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento
  Quanto non indicato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Camera singola in hotel 4*, su richiesta
  Sistemazione in hotel 5*, su richiesta
  Camera singola in hotel 5*, su richiesta
  Supplemento altre classi di prenotazioni volo, da comunicare in base alla disponibilità aerea
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, su richiesta

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.