LIBIA

Tour : "Il deserto del Fezzan e Leptis Magna Campo Fisso"


Tipologia tour
:
tour misto archeologia e deserto in campo fisso
Durata
:
9 giorni / 8 notti
Partenze individuali :
tutti i giorni con voli Afriqiyah Airways da Roma.
Partenze di gruppo
: vedi tabella a fondo pagina

Periodo consigliato : da Ottobre a Aprile. Nel periodo che va da maggio a settembre le temperature sono troppo elevate per permettere la visita del deserto.
Codice : LYTC0901


Un viaggio combinato per ammirare il deserto e archeologia. Si pernotterà in campi tendati fissi per visitare il deserto del Fezzan, i laghi fra le dune dell’erg di Ubari, le incisioni rupestri dell’uadi Mathendush, le pitture preistoriche nascoste tra le rocce dell’Acacus. Nella regione della Tripolitania sorgono invece le splendide opere architettoniche dell'Impero Romano dove spicca per la sua ampiezza e conservazione Leptis Magna che assieme a Sabratha compone i tesori archeologici della Libia rimasti sepolti per centinaia di anni sotto la sabbia.

1° giorno : Italia - - Tripoli
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo a Tripoli, assistenza. Tempo a disposizione per una breve visita della città. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Pasti : -/-/C

2° giorno : Tripoli – Sabratha – volo – Sebha
Visita al museo del Castello Rosso che ospita molte statue e alcuni splendidi mosaici delle ville costiere, un mausoleo proveniente da Ghirza e una sezione etnografica e storica. Giro della città con l’arco di Marc’Aurelio, la moschea Gurgi e la medina. Dopo il pranzo in ristorante visita del sito di Sabratha, insediamento commerciale fenicio che fece parte dell’impero di Cartagine. Divenuta città romana nel 46 a.C. con la creazione della provincia d’Africa, Sabrata deve la sua fortuna al mare: un approdo precario durante le lunghe navigazioni mediterranee e punto terminale delle rotte terrestri, luogo di arrivo delle carovane provenienti dall’Africa nera che cercavano contatti con i mercanti navigatori ansiosi di mettere le mani sulle ricchezze provenienti da terre che nessuno aveva mai visto. Dal cardo si attraversano i quartieri residenziali, il foro, il tempio di Liber Pater, le terme a mare, per raggiungere, spettacolare nella sua grandiosità, il teatro: lo sfondo è il mare e la scena – su tre piani – si staglia sul cielo: 108 colonne di marmo e granito, capitelli di fatture diverse, due grandi delfini in marmo ai lati del palcoscenico, delicati bassorilievi nei semicerchi del pulpito. Trasferimento all’aeroporto di Tripoli. Cena. Volo di linea per Sebha. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

3° giorno : Sebha – Akakus
Al mattino partenza in fuoristrada alla volta dell’Akakus. Il Tadrart Acacus è l’ultimo dei tassili che dal massiccio dell’Hoggar digradano verso ovest perdendosi nelle sabbie dell’edeyn di Murzuq. Rocce sedimentarie intersecate da profondi uidian (fiumi), letti disseccati di antiche vie d’acqua, piccole dune caotiche intrecciate, rada vegetazione, brevi pianure nerastre, pareti rocciose erose nelle forme più bizzarre, archi pietrificati, creste seghettate, torrioni isolati emergenti dalla sabbia: questo è l’ambiente dell’Acacus. Alcuni ripari e cavità naturali sono stati scelti da artisti preistorici che hanno tramandato fino a noi pitture raffinate e complesse quali quelle di Uan Amil e di In Farden. Sistemazione in campo tendato fisso Dar Aouis, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

4° giorno : Dar Aouis – Akakus
Giornata dedicata all’esplorazione delle aree nord e sud con percorsi in fuoristrada e passeggiate a piedi. Fra le zone di particolare interesse che verranno esplorate ci sarà Auis (dove si trova anche il campo fisso) e Wadi Teshwinat, con le sue numerose e importanti incisioni rupestri. Picnic a mezzogiorno. La sera ritorno al campo, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

5° giorno : Akakus – Messak Settafet – Germa
Si imbocca la pista in direzione del Messak Settafet (Altopiano Nero), attraversando l’Erg di Uan Kaza, barriera naturale di dune che separa questo dall’Akakus. Su questo altopiano lungo i meandri dei fiumi fossili che lo tagliano da ovest a est, sono state trovate migliaia di incisioni, testimonianza di un lungo periodo di frequentazione di antiche popolazioni. Arrivo a Germa, sistemazione in campo fisso situato nell’Erg Ubari. Cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

6° giorno : Germa – Mathendush – Ingalghien
Prima colazione, visita di Mathendush, un bestiario in cui sfilano giraffe, un coccodrillo che porta il suo piccolo verso l’acqua, un leone accovacciato, alcuni uomini mascherati che tornano vittoriosi da una caccia al rinoceronte. A pochi chilometri c’è In Galghien, dove, in alto sull’wadi, si staglia un enorme elefante di rara bellezza. Proseguendo a nord di Germa si sviluppa l’erg di Ubari: un mare di dune con corridoi, creste affilate, improvvisi zigzag. Rientro al campo fisso di Germa, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

7° giorno : Erg di Ubari e laghi dei Dauada - Sebha - volo – Tripoli
Nel deserto possono accadere dei miracoli che non sono miraggi. Nella ramla dei Dauada, estrema propaggine dell’erg di Ubari, appaiono dietro le dune, alle spalle di improvvisi filari di palme, dei laghi. Ventuno laghi punteggiano, a sorpresa, le grandi dune di sabbia rossastra dell’erg. Fino a pochi anni fa erano abitati dai Dauada, popolazione paleonegritica che per secoli visse riparata in questo ambiente nutrendosi di datteri e di piccole larve che si riproducono sulla superficie delle acque. Il lago di Gabr’aun è quello più grande, quello di Mandara è una crosta salata, il lago di Umm-el-ma (la madre delle acque) è il più piccolo e suggestivo. Nel tardo pomeriggio proseguimento verso Sebha, cena e trasferimento in aeroporto dove ci si imbarcherà sul volo per Tripoli. Sistemazione in hotel e pernottamento.
Pasti : C/P/C

8° giorno : Tripoli – Leptis Magna – Tripoli

Sulla costa est, sorge Leptis Magna: in origine emporio fenicio, divenne poi insediamento punico legato a Cartagine e quindi ricca città romana, che conobbe diverse fasi di sviluppo fino a quando alla fine del II d.C. Settimio Severo volle la sua città natale grande e imponente: è uno dei luoghi archeologici più grandiosi dell’Africa romana. Nella visita si può seguire il progressivo ampliamento dell’insediamento urbano, dal foro vecchio al quartiere del teatro e del mercato, a quello delle terme di Adriano, fino all’imponente complesso severiano con la via colonnata che congiunge la città al porto con le sue banchine d’attracco, i magazzini e il faro. A sud-est si trovano i grandiosi resti del complesso anfiteatro-circo, uno dei più significativi di tutto il mondo romano. Rientro a Tripoli. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

9° giorno : Tripoli – – Roma
La mattina trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo per l’Italia.
Pasti : C/-/-

 

Quota di partecipazione: 2.326 euro 1.971 euro 1.839 euro
Valida fino al 31 maggio 2010 2 persone 4 persone 6 persone

- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it nella sezione FAQ.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
  Volo di linea Afriqiyah Airways in partenza da Roma in classe economica (N), tasse aeroportuali escluse
  Voli interni Tripoli – Sebha – Tripoli
  15 Kg di franchigia bagaglio
  Assistenza aeroportuale (arrivo/partenza)
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimenti e spedizioni nel deserto
  Sistemazione in hotel o tenda in camera doppia come indicato
  Tutto il materiale da campo
  Trattamento di pensione completa per tutto il tour tranne il primo e l’ultimo giorno (vedi dettaglio da programma)
  Visite ed escursioni come da programma con guida parlante italiano
  A Tripoli: tour leader libico parlante italiano
  Nel deserto: capo spedizione tuareg parlante italiano e autisti locali

La quota non include:
  Tasse aeroportuali voli internazionali (circa 65 euro, quota da riconfermare)
  Spese di ottenimento visto, modalità e costi da comunicare
  Ingresso ai siti archeologici e permessi fotografici, 4/5 euro per sito (da pagare in loco)
  Mance
  Bevande
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento (vedi condizioni e costi)
  Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Supplemento volo (in base alla disponibilità aerea al momento della prenotazione), da comunicare
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, a partire da 180 euro
  Sistemazione in camera singola, da comunicare

Sistemazioni alberghiere

Cat. Hotel previsti o similari        Località             Notti

3*   Al Deyafa                            Tripoli               3
3*   Hotel Fezzan                        Sebha              1
-*   Dar Aouis Deserto                  Akakus             2
-*   Dar Germa                            Deserto Ubari    2


Partenze di gruppo 2010

Gennaio     2, 23
Febbraio    13, 27
Marzo       6, 13
Aprile        3, 24

Novembre  -, -
Dicembre   -, -, -
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.