MAROCCO

Tour : "Adventure in Morocco"
                   Tra Gole, Deserto e Kasbah         

Gli itinerari esclusivi di NBTS Viaggi... fuori dai luoghi comuni


Tipologia tour
:
tour culturale e naturalistico in jeep con camel trek, hiking e quad nel sud del Marocco
Durata
: 12 giorni / 11 notti
Partenze individuali : a date libere.

Partenze di gruppo : non effettuate.
Periodo consigliato : primavera ed autunno che presentano un clima più mite

Codice :
MATD1203


Un viaggio dinamico che fonde natura, avventura e aspetti di vita dei popoli del sud. Si parte dalla meravigliosa Marrakech che con i suoi colori e i suoi profumi è una vera e propria porta per la partenza verso l'Africa. Si viaggia attraverso il Sud visitando parchi nazionali, villaggi rurali, valli e gole come quelle del Draa del Todrà e del Dades, le dune di Merzouga e di M'hamid, la via delle kasbah con Ouarzazate. Un vero e proprio mosaico di panorami e di spaccati di vita rurale del Marocco. Consigliato a chi desidera conoscere gli aspetti naturali e le tradizioni di un immenso paese tutto da scoprire condito da un pizzico avventura e di sport.

1° giorno : Italia - - Marrakech
Partenza con il volo Royal Air Maroc dall'Italia. Arrivo all'aeroporto di Marrakech, assistenza del nostro personale e trasferimento in Riad. Pomeriggio a disposizione, a seconda dell'operativo dei voli. Cena libera e pernottamento in Riad.

2° giorno : Marrakech – Imlil - Tizi'n'Test - Taroudant
Dopo la prima colazione partenza verso sud in direzione di Taroudant, città conosciuta come la piccola Marrakech. Lungo il tragitto visita ad alcuni villaggi berberi e con una leggera deviazione verso Imlil sosta ai piedi del Jebel Toubkal, il monte che con i suoi 4.180 mt. è il più alto del paese. Attraversando valli ricche di vegetazione e monti con panorami sulle piane del sud si arriva Taroudant. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno : Taroudannt - Igherm – Valle di Tazegzaoute – Tata
Partenza dopo colazione per attraversare le straordinarie montagne dell’Anti Atlante. La strada si dirige verso sud serpeggiando la Valle dei Souss e lasciandosi alle spalle i panorami stupendi della pianura incorniciata dalle vette dell’Alto Atlante. Nei pressi di Igherm si entrerà in un paesaggio di monti ripiegati e contorti, il Jebel Bani. Si prosegue deviando fuori pista per la verde valle di Tazegzaoute. Rientro sulla strada principale e proseguimento per Tata. Cena e pernottamento in semplice hotel.

4° giorno : Tata – Parco Nazionale Iriqui – Erg Chigaga
La mattina visita del sito di arte rupestre e proseguimento per il Parco Nazionale d’Iriqui, situato tra il fiume Draa e le pendici sud dell’anti-Atlante. La vegetazione è formata da savana e foreste di Acacia Radiana, e in primavera le dune sono coperte di tamarindi. Si possono incontrare le gazzelle Dorcas, le pecore Barbary e le iene. Dopo la visita del parco si continua lungo la pista per giungere le dune dell'Erg Chigaga. Cena e pernottamento in campo tendato. Possibilità di organizzare in loco escursioni in dromedario tra le dune.

5° giorno : Erg Chigaga – Tamegroute – Nkob - Tazarine – Merzouga
Partenza per la strada che porta a Tamegroute e visita della biblioteca- Proseguimento per i villaggi di N’kob, che vanta il più alto numero di kasbha, Tazzarine e Alnif, uno dei giacimenti fossili più ricchi del Marocco. Proseguimento per Rissani ed infine Merzouga. Arrivo, incontro con il cammelliere e partenza per le dune dell'Erg Chebbi. Arrivo in un oasi e sistemazione nelle tende berbere. Cena sotto le stelle e pernottamento.

6° giorno : Merzouga – Valle del Todrà – Valle del Dades - Ait Oudinar
Sveglia all’alba per ammirare il sorgere del sole sulle dune di Merzouga, uno spettacolo unico! Ritorno a Merzouga e partenza per la valle del Todrà, costellata di palmeti, fortezze e canyon profondi. Proseguimento per la valle del Dades e arrivo nel paese di Ait Oudinar. Cena e sistemazione in hotel.

7° giorno : Valle del Dades
Giornata dedicata ad escursioni nella valle. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno : Valle del Dades – Kelaa M'gouna – Ouarzazate
La mattina si lasciano le gole del Dades per ritornare sulla “via delle kasbah”. Durante il tragitto sosta a Kelaa M’gouna, la città delle rose. Arrivo a Ouarzazate e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita della cittadina. Ouarzazate è una di quelle cittadine che rispecchia il vero sud del Marocco. Le sue attrattive non sono molte. E tra queste bisogna ricordare la kasbah Taourirt, restaurata quasi completamente, e gli studios situati a pochi chilometri dalla città e sede di numerosi film come il Gladiatore, Alexander e Kundun. Ma la cosa più piacevole e sicuramente camminare per le vie del centro che emana un senso di tranquillità proprio della cultura del sud del Marocco. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno : Ouarzazate
Giornata dedicata ad escursioni nella zona. Possibilità di noleggiare quad. Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno : Ouarzazate – Ait Benhaddou - Tizi’n’Tichka – Marrakech
La mattina partenza in direzione delle montagne dell’Atlante. A pochi chilometri da Ouarzazate si trova la kasbah meglio tenuta di tutto il Marocco, Ait Benhaddou. Visita della kasbah e proseguimento per Marrakech. Lasciandosi il deserto alle spalle si risale il passo del Tizi’n’Tichka, che offre spettacolari vedute dell’Atlante e delle sue valli. Arrivo a Marrakech e sistemazione in riad. Cena libera e pernottamento.

11° giorno : Marrakech
Giornata a disposizione per la visita della città. Marrakech, città fondata alla fine del IX secolo dagli Almoravidi (una tribù di uomini velati venuti dal Sahara) è la seconda città imperiale, conosciuta come la “Perla del Sud”, è caratterizzata dal colore rosso ocra delle fortificazioni che circondano l'oasi, delle tipiche case e di alcune strade ancora non asfaltate. Marrakech è inoltre attorniata da un lato da palmeti, dall’altro da oliveti. Da ricordare: il giardino di Menara, le tombe Saadiane, il palazzo Bahia, la Koutoubia e il museo di Dar Si Said, la famosa piazza Djemaa El Fna con i suoi souk e i quartieri artigiani. Cena di fine viaggio in un ristorante locale. Pernottamento in Riad.

12° giorno : Marrakech - - Italia
A seconda dell’operativo dei voli trasferimento in hotel per l’imbarco sul volo di ritorno verso l’Italia.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Volo di linea Royal Air Maroc in partenza da Milano/Roma/Bologna/Torino (classe economica X, altre classi con supplemento)
  Assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimenti in jeep durante il tour con autista parlante francese/inglese
  Guida locale durante tutto il tour parlante italiano
  Pernottamenti in camera doppia nelle sistemazioni indicate a fondo pagina
  Trattamento di mezza pensione, eccetto cene a Marrakech il 1° e l'11° giorno
  Cena di fine viaggio in ristorante locale a Marrakech
  Camel trek in Merzouga

La quota non include:
  Tasse aeroportuali, circa 160 euro (quota da confermare all'emissione del biglietto)
  Sacco a pelo
  Pranzi
  Cene a Marrakech il 1° e il 10° giorno
  Le bevande
  Entrate a siti e monumenti come da programma
  Mance per guida, autista, ristoranti e facchinaggio
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento

  Quanto non specificato alla voce "la quota include"

Supplementi:
  Camera singola, 260 euro
  Supplemento cenone di Natale e Capodanno, da comunicare
  Supplemento volo (in base alla disponibilità al momento della prenotazione), da comunicare
  Supplemento sacco a pelo durante il tour, 20 euro
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, su richiesta

 

Hotel previsti o similari:

-*      Riad Alida                   Marrakech            3 notti
34*    Palais Salam                Taroudannt          1 notte
3/4     Dar Infiane                 Tata                   1 notte
-*      Tenda berbera             Erg Chigaga         1 notte
-*      Tenda berbera             Merzouga            1 notte
3/4*   Auberge Aït Oudinar     Gole del Dadès      2 notti
3/4*   Hotel de la Vallè          Ouarzazate           2 notti

 

Voli:
  Per i nostri tours vengono usati voli di linea della compagnia di bandiera marocchina "Royal Air Maroc". Le partenze sono previste dagli aeroporti di Milano, Roma, Bologna e Torino. La quota di partecipazione può subire variazioni in base alla classe aerea disponibile in fase di prenotazione.
  Considerata l'ampia offerta di voli low cost sul Marocco vi offriamo la possibilità di acquistare i nostri tour anche senza volo dall'Italia incluso nel pacchetto. Per maggiori informazioni contattateci.

Trasferimenti e visite:
  Vengono utilizzati durante il tour veicoli Landrover Defender 4x4 con autista parlante francese/inglese (salvo mancanza di disponibilità). L'occupazione prevista è la seguente : 1 veicolo fino a 4 persone; 2 veicoli da 5 a 9 persone ; 3 veicoli da 10 a 13 persone
  Durante il tour dal 2° all'11° giorno sarete accompagnati da una guida locale parlante italiano. Tutti gli ingressi a siti, parchi e monumenti sono da pagare in loco.
  Il camel trek dura circa 1 ora e conduce in un "oasi" dove si trova il campo tendato.

Pernottamenti:
  I pernottamenti sono previsti in hotel selezionati da noi durante la nostra esperienza nel paese. La categoria indicata è stata valutata da noi, in quanto le tabelle in vigore nel paese spesso non rispecchiano gli standard europei.
  E’ possibile avere la camera tripla, ma bisogna considerare che si tratta di una camera doppia con letto aggiunto. Non è prevista alcuna riduzione per questa sistemazione.
  Il pernottamento nel deserto viene effettuato in semplici tende berbere con materassi e tappeti per dormire. Si richiede spirito di adattamento. E' prevista la tenda toilette. Per i viaggi durante l'inverno, quando le temperature scendono notevolmente, consigliamo il pernottamento in hotel a Merzouga e Zagora.

Pasti:
  Per i pasti è previsto il trattamento di mezza pensione. I pranzi saranno effettuati lungo il percorso, e le soste stabilite con la guida in loco. La cena del 1° e del 10° giorno a Marrakech è libera così si avrà la possibilità di fermarsi a mangiare in qualche bancarella o ristorante della Djemna el Fna a vostro piacimento. Su richiesta è possibile prenotare prima della partenza la cena in Riad.
  Il cenone di Natale e Capodanno è obbligatorio in molti hotel marocchini. Solitamente a Marrakech ha un costo di circa 70 euro mentre nelle altre località è più basso. In ogni caso al momento della conferma degli hotel vi faremo sapere il prezzo esatto per questo supplemento.

Avvertenze:
  L’escursione termica nel deserto è notevole tra il giorno e la notte. In dicembre e gennaio la notte la temperatura si aggira intorno agli 0° gradi. In primavera ed autunno le temperature di giorno sono solitamente tra i 25° e i 30°C., la sera si abbassano fino a 10°. In estate di l'escursione termica si fa sentire meno le la notte le temperature sono piacevoli.
  L'itinerario può subire variazioni in base alle condizioni climatiche o stradali. Ciò sarà valutato dall'autista che può cambiare l'itinerario secondo le condizioni del momento. Nel limite del possibile si cercherà in ogni caso di mantenere l'itinerario concordato.
  Da ottobre a marzo le giornate sono più brevi e le visite potrebbero essere accorciate o la partenza al mattino anticipata. Tali modifiche saranno prese in accordo con la guida.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.