MAROCCO

Trek Tour : "Le pendici nord del monte Mgoun"


Tipologia tour
: trekking tour non impegnativo, senza difficoltà tecniche. E' richiesta un po' di esperienza in fuoripista per l'ascensione al monte Mgoun.
Durata
: 10 giorni / 9 notti (7 giorni di trekking)

Partenze individuali : a date libere.

Partenze di gruppo : non effettuate.

Periodo consigliato :
da marzo a novembre
Codice : MATK1011


La zona dell'Alto Atlante Centrale è dominata dal Monte Mgoun, che offre per i trekker panorami spettacolari e un circuito battuti da pochi, attraversando gole scavate dall'acqua, verdi vallate che appaiono improvvisamente e villaggi berberi raggiungibili solo dai piedi o dai muli.

1° giorno : Italia - - Marrakech
Partenza con il volo Royal Air Maroc dall'Italia. Arrivo a Marrakech e trasferimento in hotel. Cena libera  e pernottamento in Riad.

2° giorno : Marrakech – Valle Bougmez (1 ½ - 2 ore di cammino)
Partenza da Marrakech. Durante il tragitto che porta ad Azilal, deviazione e visita delle cascate di Ouzoud. Proseguimento verso le montagne dell'Alto Atlante, attraversamento del Tizi n'Oughbar (2200 mt.), discesa ad Aoit Abbas per giungere alla valle Bougmez (1850 mt.), chiamata la valle felice. Nel pomeriggio passeggiata tra i villaggi e al Sidi Moussa. Pernottamento in rifugio.

3° giorno : Valle Bougmez (5 ore di cammino)
Giornata dedicata alla visita della splendida vallata e dei suoi villaggi. Pernottamento in rifugio.

4° giorno : Valle Bougmez - Tizi n'Ait Imi - Aflafal (6 ore di cammino)
Inizio del trek. Scalata del passo Ait Imi (2900 mt.), da dove si gode di un'ottima vista del monte Mgoun, e discesa lungo la valle. Arrivo al campo alla sorgente dell'Aflafal (2300 mt.). Pernottamento in tenda.

5° giorno : Aflafal - Oulilimt (5 ore di cammino)
Proseguimento verso il campo nella valle di Oulilimt (2600 mt.), che può essere raggiunta solo a piedi o con i muli. Il paesaggio nella valle è spettacolare: pinnacoli di calcare erosi dal vento, con strati di vario colore, dal rosso al grigio al bianco al marrone, vecchi e nodosi cedri, distese di campi lungo il fiume e ripidi muri di pietra. Arrivo al campo alla sorgente del fiume Mgoun. Pernottamento in tenda.

6° giorno : Oulilimt - Vetta monte Mgoun - Tarkedidd (3 ½ - 4 ore di cammino)
Salita (opzionale) sul monte Mgoun (4067 mt.): inizio della scalata su un piccolo sentiero per continuare sulle pendici rocciose del monte. Salita senza difficoltà tecniche, ma richiede buone condizioni. Circa 5 ore di salita e 4 di discesa. Dalla cima si scenderà verso l'altipiano di Tarkeddid, ai piedi del monte Mgoun. Se si preferisce un percorso più leggero, si segue la mulattiera lungo la valle di Oulilimt, attraversando il Tizi n'Oumsoud (3000 mt.). Arrivo scende al campo, situato tra gli alti pascoli dei nomadi a Tarkeddid (2900 mt.), dove nasce il fiume Tessaout. Pernottamento in tenda.

7° giorno : Tarkeddid - Ikkis (5 ore di cammino)
Seguendo un sentiero si giungerà al passo di Tarkeddid (3400 mt.). Da qui si può godere di un'altra stupenda vista della catena Mgoun e dei rossi canyons della valle di Arous. Il sentiero scende in una valle vicina verso i pascoli di Ikkis (2250 mt.). Pernottamento in tenda.

8° giorno : Ikkis - Marrakech
Nell'ultima parte del trek si seguirà il sentiero attraverso la valle di Arous, passando attraverso piccoli villaggi e raggiungendo dopo circa 2 ore di camminata la vallle di Bougmez. Incontro con l'autista e ritorno a Marrakech. Arrivo nel tardo pomeriggio. Circa 4 ore e mezza di jeep. Cena e pernottamento in Riad.

9° giorno : Marrakech
Giornata a disposizione per la visita della città. Da ricordare: il giardino di Menara, le tombe Saadiane, il palazzo Bahia, la Koutoubia e il museo di Dar Si Said, la famosa piazza Djemaa El Fna con i suoi souk e i quartieri artigiani. Cena di fine viaggio in un ristorante locale. Pernottamento in Riad

10° giorno : Marrakech – - Italia
Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo di ritorno per l'Italia. Fine dei nostri servizi.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Volo di linea Royal Air Maroc in partenza da Milano/Roma/Bologna/Torino (classe economica X, altre classi con supplemento)
  Assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimenti in minibus durante il tour
  Guida locale per il trekking parlante inglese/francese
  Pernottamenti in camera doppia nelle sistemazioni indicate a fondo pagina
  Trattamento di pensione completa, eccetto pranzo a Marrakech il 9° giorno
  Cena di fine viaggio in un ristorante locale a Marrakech
  Muli per il trasporto dei bagagli e delle provviste
  Materassino per i pernottamenti in tenda

La quota non include:
  Tasse aeroportuali, circa 160 euro (quota da confermare all'emissione del biglietto)
  Entrate a siti e monumenti come da programma
  Sacco a pelo
  Pranzo a Marrakech il 9° giorno
  Le bevande
  Mance per guida, autista, ristoranti e facchinaggio
  Extra personali
 
Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento
  Quanto non specificato alla voce "la quota include"

Supplementi:
  Camera singola, 195 euro
  Supplemento volo (in base alla disponibilità al momento della prenotazione), da comunicare
  Supplemento sacco a pelo durante il tour, 20 euro
  Volo di avvicinamento da altri aeroporti, su richiesta

 

Sistemazioni previste o similari:

-*    Rifugio           Bougmez                2 notti
-*    Tenda           Altre località           4 notte
-*    Riad Alida       Marrakech              3 notti

 

Voli:
  Per i nostri tours vengono usati voli di linea della compagnia di bandiera marocchina "Royal Air Maroc". Le partenze sono previste dagli aeroporti di Milano, Roma, Bologna e Torino. La quota di partecipazione può subire variazioni in base alla classe aerea disponibile in fase di prenotazione.
  Considerata l'ampia offerta di voli low cost sul Marocco vi offriamo la possibilità di acquistare i nostri tour anche senza volo dall'Italia incluso nel pacchetto. Per maggiori informazioni contattateci.

Guida e portatori:
  La guida durante il trekking è a vostra disposizione per qualsiasi evenienza. L'itinerario è dato a titolo indicativo e può essere modificato durante il trekking nel caso ci siano problemi che ne causano il rallentamento, in modo da adeguare il percorso ai partecipanti e alle condizioni climatiche.
  Su richiesta ed in base alla disponibilità è possibile avere una guida parlante italiano per il trekking.
  Il bagaglio sarà portato a dorso di portatore o di mulo (solitamente). Per ovvi motivi consigliamo di non caricare il proprio bagaglio con più di 10 kg.
  La visita di Marrakech è da effettuare individualmente e gli ingressi ai siti, parchi e monumenti sono da pagare in loco.

Pernottamenti:
  Il campo è costituito da una tenda per mangiare, una tenda cambusa/cucina, e tende per gli ospiti da due posti tipo igloo con stuoie di gomma piuma, è prevista inoltre una tenda toilette. Per mangiare ci si siede su tappeti e stuoie o se si preferisce si può equipaggiare il campo con sedie e tavoli. Si richiede spirito di adattamento.
  I pernottamenti nei rifugi saranno in camere da due o, per mancanza di disponibilità all'arrivo, da 3 o più persone. Trattandosi di sistemazioni spartane si richiede spirito di adattamento.
  Gli ultimi pernottamenti a Marrakech saranno in un piccolo Riad situato nella medina.

Pasti:
  Per i pasti è previsto il trattamento di pensione durante il trekking, e saranno preparati lungo il percorso dal cuoco. Nel caso di particolari allergie o abitudini alimentari vi preghiamo di comunicarci le vostre esigenze.
  Consigliamo di portare durante il trekking pastiglie per depurare l'acqua in modo da non dover comprare bottiglie di plastica che il più delle volte non vengono riciclate. In questo modo potrete anche avere sempre acqua con voi senza doversi caricare eccessivamente prima della partenza.

Avvertenze:
  Per fare un trekking è richiesto un buono stato di salute e visto che si raggiungono altitudini elevate consigliamo di consultare il proprio medico se si hanno problemi di cuore o per la respirazione. Comunque l'itinerario è studiato in modo da non avere problemi di altitudine per una persona in buono stato fisico, e consigliamo di far notare alla guida ogni sintomo anomalo quando ci si trova ad altezze sopra i 2500 m.
  Durante il trekking le tappe giornaliere sono di circa 6-8 ore, con pause per pranzo e te che verranno stabilite in loco con la guida.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.