NAMIBIA

Tour : "I paesaggi della Namibia"


Tipologia tour
:
viaggio ecoturistico della Namibia con visita del deserto, degli animali e dei parchi naturali.
Durata : 11 giorni / 8 notti

Partenze individuali :
su richiesta, a date libere.
Partenze
di gruppo : vedi date a fondo pagina.
Periodo indicato :
visitabile tutto l’anno, consigliamo il periodo che va da giugno a ottobre.
Codice : NATC1101

 
I paesaggi più belli e vari, dalle dune del Namib alla Skeleton Coast fino all’Etosha National Park. In questo viaggio eccezionale alla scoperta di un paese organizzato ma che richiede comunque un certo spirito di adattamento.

1° giorno : Italia -
Partenza dall’Italia, pernottamento in volo.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Windhoek – Deserto del Namib
Arrivo a Windhoek. Incontro con la guida, partenza per il Deserto del Namib. Arrivo nell’area del deserto del Namib, famoso per le sue spettacolari dune rosse. Sistemazione a Sesriem per la cena ed il pernottamento.
Pasti : -/-/C

3° giorno : Sossusvlei – Sesriem Canyon
Colazione. Giornata dedicata alla visita delle dune di Sossusvlei e del Sesriem Canyon. Il Namib è uno dei deserti più antichi e aridi del mondo. La sua parte occidentale è costituita da un mare di sabbia formato principalmente da dune color albicocca, alle quali si alternano depressioni asciutte, la più famosa delle quali è Sossusvlei. Il Sesriem Canyon è caratterizzato da alte pareti di roccia molto suggestive. Il fiume Tsauchab, che nasce dai monti Naukluft, vi scorre solo durante la stagione delle piogge. Qui vengono ad abbeverarsi molti animali. Cena e pernottamento al lodge nella zona di Sesriem.
Pasti : C/-/C

4° giorno : Deserto del Namib – Swakopmund
Dopo la prima colazione, partenza verso Nord, prima costeggiando e poi attraversando la parte settentrionale del deserto del Namib. Visita quindi del Namib Naukluft Park (canyon del fiume Kuiseb, piana delle Welvitschie, valle della Luna ecc. ). Arrivo a Swakopmund, tranquilla cittadina dal tipico aspetto bavarese, con case dai tetti spioventi e insegne in lingua tedesca. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

5° giorno : Swakopmund
Colazione. Escursione in giornata alla baia di Walvis Bay, dove vi risiede una tra le più grandi riserve ornitologiche africane, popolata soprattutto da fenicotteri. Pomeriggio dedicato allo shopping o all’escursione facoltativa in mongolfiera per vedere dall’alto il Deserto del Namib e la Skeleton Coast. In serata rientro a Swakopmund. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

6° giorno : Skeleton Coast - Damaraland
Colazione. Partenza verso Twyfelfontein, visita delle pitture rupestri, della montagna bruciata e delle organ pipes. Quindi si raggiunge la splendida regione del Damaraland, terra dei Damara, caratterizzata da paesaggi e atmosfere insoliti. Nei grandi spazi del Damaraland, si possono ancora vedere animali al di fuori delle aree protette; tra questi, il rinoceronte nero e il cosiddetto “elefante del deserto”, che qui si sono ben adattati a condizioni di vita molto dure a causa dell’aridità. Sistemazione in lodge per la cena ed il pernottamento.
Pasti : C/-/C

7° giorno : Damaraland – Etosha National Park
Colazione e partenza per l’Etosha; si possono incontrare rinoceronti neri allo stato selvaggio, leoni, zebre di montagna, giraffa ed elefanti. Nel pomeriggio safari nel parco con la guida. Sistemazione in lodge, cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

8° giorno : Etosha National Park
Dopo colazione visita dell’Etosha National Park, uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo. Divenuto riserva nel 1907, si estende per oltre 22000 kmq (circa quanto il Piemonte) e presenta una grande concentrazione di animali, in particolare nella parte orientale e centrale. Il nome Etosha significa in lingua owambo “grande luogo bianco dell’acqua asciutta”, perché le piogge sono molto rare e la vasta depressione centrale rimane quasi sempre secca. L’Etosha Pan, ovvero l’arida depressione salata, dodici milioni di anni fa era un lago alimentato dal fiume Kunene, prima che esso mutasse il suo corso. Oggi si riempie d’acqua molto raramente, ovvero quando la stagione delle piogge è particolarmente abbondante. Diviene così un’enorme laguna punteggiata da fenicotteri. Giornate interamente dedicate a safari nel parco, dove vivono 114 specie di mammiferi e 340 di uccelli. Lungo le pozze d’acqua permanenti che sorgono ai margini dell’Etosha Pan, in particolare nei mesi asciutti, giungono per abbeverarsi impala, orici, zebre, elefanti, giraffe, antilopi roane, springbok, eland, kudu, gnu, bufali e leoni. Il suolo calcareo e salino consente la crescita di bassi cespugli spinosi, ma anche di alberi di molane e acacie. Cena e pernottamento al lodge.
Pasti : C/-/C

9° giorno : Otjiwarongo
Lasciando il Parco Etosha si giunge nella zona di Otjiwarongo per il pranzo. Pomeriggio dedicato alle escursioni facoltative presso il Cheetah Conservation Fund, centro ricerche per lo studio sulla conservazione e riproduzione delle varie specie di felini, oppure un fotosafari al Waterberg Plateau Park, famoso anche per ospitare alcune specie rare di animali minacciate di estinzione. In alternativa un po’ di relax in lodge. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

10° giorno : Otjiwarongo – Windhoek -
Percorso di rientro verso Windhoek, con sosta al mercato artigianale di Okahandja. Pic nic durante il tragitto.Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia.
Pasti : C/-/C

11° giorno : Italia
Arrivo all’aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui


- I prezzi indicati si intendono per persona.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it nella sezione FAQ.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
 
Volo di linea dall’ Italia con Air Namibia/South African Airways/Lufthansa in classe economica, altre classi con supplemento
  Tutti i trasferimenti
  Veicolo con autista/guida parlante italiano
  Sistemazioni e pasti come da programma
  Visite, escursioni, tasse d’ingresso ai parchi
  Acqua minerale durante i trasferimenti

La quota non include:
  Le tasse aeroportuali, circa 385 euro (tariffa da confermare all'emissione del biglietto)
  Tutte le tasse aeroportuali pagabili in loco
  I pasti non menzionati
  Bevande
  Mance
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento
  Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Camera singola, 200 euro
  Volo alta stagione, da comunicare in base alla disponibilità aerea



Sistemazioni alberghiere

Cat. Hotel previsti o similari         Località              Notti


-*    Namib Desert Lodge               Sesriem            2
-*    Beach Lodge                        Swakopmund      2
-*    Twyfelfontein Lodge              Twyfelfontein     1
-*    Safari Camp                         Etosha              2
-*    Okonjima Mai Camp                Otjiwarongo       1

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.