IRLANDA

Principali località e territorio

 

IL TERRITORIO
L’Irlanda è situata all’estremo nord-ovest del continente Europeo tra il 51 ½° e il 55 ½° latitudine nord e a 5 ½°e 10 ½° longitudine ovest. L’Isola è costituita, dal punto di vista della struttura geologica, da un’ampia zona pianeggiante centrale di terreno calcareo, circondato da rilievi collinari fino al limitare dei massicci montuosi di granito e di quarzo.

Le montagne del sud sono di roccia rossa e separate dalle vallate calcaree. Il granito predomina nelle montagne di Galway, Mayo e Donegal a ovest e nord-ovest ed a est nel Down e Wicklow, mentre un altipiano di basalto è presente principalmente nel nord-est del paese. L’Irlanda ha subito al meno due glaciazioni e i segni sono visibili ovunque con la presenza di laghi alpini, vallate e depositi di sabbia, ghiaia e argilla.

La Repubblica di Irlanda è divisa in 26 Contee. Altre sei, a nord-est, formano l’Irlanda del Nord.

 

LOCALITA' D'INTERESSE TURISTICO
Tutto lungo la costa occidentale si trovano le località più belle dell’Irlanda, tra le quali Kerry, West Cork, Clare, Limerick, Galway e più a nord Mayo, Sligo e Donegal. Lo scenario che si presenta in queste contee è semplicemente spettacolare.

Limerick e Galway sono le uniche città che si trovano sulla costa occidentale, ma sia le città che i piccoli villaggi trasmettono il loro carattere e il loro fascino con i loro negozi, eccellenti ristoranti e i tradizionali pubs.

Lunghe spiaggie di sabbia e interessanti escursioni permettono varie attività sportive come l’equitazione, sport acquatici, golf, pesca e trekking.

DUBLINO
La capitale si trova nella costa est ed è ormai riconosciuta come una delle capitali d’Europa più divertenti e culturali.

CONNEMARA, Contea di GALWAY
E’ una delle più belle regioni d’Irlanda, scarsamente popolata, ad ovest della città di Galway, caratterizzata da vaste distese paludose e montagne coperte d’erica. L’esplorazione di questa regione mette il viaggiatore di fronte alla vastità delle sue montagne e del silenzio dei campi, dimenticando la cognizione del tempo. C’e’ sempre un’altra valle, o un altro sito antico da scoprire, e come soprattutto ad ovest, centinaia di muretti di pietra e solitari alberi contorti dal vento appaiono in queste desolate terre.

L’Abbazia di Kylemore, nel cuore della regione, è uno scenario fiabesco. Grigia e solenne si staglia contro le montagne avvolte dalla nebbia, le torri dell’edificio si riflettono in un lago circondato da boschi. In realtà l’Abbazia è una scuola per ragazze gestita dalle suore Benedettine. Connemara, l’area più vasta dove si parla Galeico,

ISOLE di ARAN
Di fronte alla costa di Galway si trovano le Isole di Aran, di lingua galeica e conosciuta per la produzione dei famosi dolci di Aran. A Inishmore, la piu’ grande delle Isole, l’imponente fortificazione preistorica di Dun Aenghus contorna le scogliere nel silenzio rotto solo dal vento e dalla pioggia. Queste solitarie Isole con i loro antichi monumenti hanno ispirato molti artisti e scrittori, incluso J.M. Synge

ALTRE LOCALITA'
BURREN - BURREN e le Scogliere di MOHER, Contea di CLARE - KERRY e DINGLE - Penisola di Dingle - Il Circuito del Kerry - WICKLOW

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.