MONGOLIA

Tour : "Laghi, parchi e Kharakhorum"


Tipologia tour :
Viaggio culturale ed ecoturistico della Mongolia centrale, attraversando i magnifici paesaggi della steppa, costellata di laghi, cascate, sorgenti termali, templi buddhisti e antiche città.
Durata
: 16 giorni / 15 notti

Partenze individuali
: tutti i giorni a date libere.
Partenze di gruppo
: non effettuate.

Periodo ideale : da maggio a settembre, il resto dell'anno temperature rigide che nel periodo invernale possono arrivare fino ai -40°.
Codice
: MOTC1602


Tour della mongolia centrale, che racchiude molti aspetti naturalistici. La meta principale sono le verdi steppe centrali. I monasteri buddhisti di Amarbayasgalant e Erdene Zuu, i laghi di Ugii e Terkhiin Tsagaan, dove si rimane a bocca aperta per lo scenario spettacolare che circonda queste acque, le terme di Tsenkher dove ci si può rilassare dalle ore di jeep trascorse sulle piste, i fiume Orkhon che scorre solitario nella steppa sono solo alcune delle località attraversate; dedicato a chi vuole scoprire la natura infinita della Mongolia.

1° giorno : Italia -
Partenza dall'Italia con volo di linea per Ulaanbaatar. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno : Ulaanbaatar – City Tour – Monastero di Gandan – Museo di Bogd Khan
Arrivo all'aeroporto Buyanth Ukhaa di Ulaanbaatar, assistenza del nostro personale e trasferimento in hotel. Incontro con le guide e presentazione del programma di viaggio. Successivamente visita al Monastero di Gandan, principale monastero della Mongolia, costruito più di 300 anni fa. Ascesa alla collina Zaisan, da dove si gode un bellissimo panorama della città e delle colline circostanti, e dove si trova un'enorme statua di Buddha. Visita al Museo di Bogd Khan: palazzo invernale dell’ultimo imperatore-lama. Pernottamento in hotel.

3° giorno : Ulaanbaatar - Monastero di Amarbayasgalant
Partenza con la macchina verso la città di Darkhan, situata a nord di Ulaanbaatar. Una deviazione poco prima di entrare in città ci porta fino al campo turistico a pochi chilometri dal monastero di Amarbayasgalant, uno dei più belli ed importanti della Mongolia. Pernottamento in campo gher.

4° giorno : Monastero di Amarbayasgalant – Erdenet – Bulgan
Visita al monastero costruito nel 1737 e dedicato a Zanabazar, primo imperatore-lama, scienziato e grande scultore, la cui salma venne traslata qui nel 1779. Escursione attorno al monastero, fino alla montagna degli otto stupa. Visita del cimitero degli Unni, “khirgisuur”. Passando Erdenet, la città delle miniere di rame, arrivo a Bulgan, e sistemazione in campo turistico in pochi chilometri dopo il vilalggio. Pernottamento in campo gher.

5° giorno : Bulgan - Lago Ugii
Dopo colazione partenza ed arrivo al lago Ugii, famoso per i moltissimi uccelli migratori che vi sostano durante la stagione estiva e per l’abbondanza di pesci. Pernottamento in campo gher.

6° giorno : Lago Ugii – Khushuu Tsaidam – Famiglia Mongola – Terme di Tsenkher
Trekking intorno al lago Ugii. Partenza per le acque termali di Tsekher, passando prima per Khushuu Tsaidam dove si trovano i monumenti del Re dei Turchi Bilig Khan, costruito nel 732 d.C.. Visita ad una famiglia mongola, trascorrendo mezza giornata con loro. Possibilità di noleggiare cavalli per escursioni nella zona. Trasferimento per le acque termali di Tsenkher. Pernottamento in campo gher.

7° giorno : Terme di Tsenkher
Visita alle terme di Tsenkher, con acque dalla temperatura che raggiunge i 60-80 gradi, ottime per rilassarsi. Si può fare il bagno nelle terme e si può provare il massaggio e le cure tradizionali mongole. Escursione intorno alle acque. Pernottamento in campo gher.

8° giorno : Terme di Tsenkher - Parco Nazionale e Lago di Terkhiin Tsagaan
Partenza per il lago Terkhiin Tsagaan, circondato da crateri di vulcani spenti, il più "giovane" dei quali è il Khorgo. Ingresso al Parco Nazionale di Terkhiin Tsagaan ed arrivo al lago. Pernottamento in campo gher.

9° giorno : Vulcano Khorgo – Grotte di Shar Nokhoi e Zaluuchuud - Parco N. e Lago di Terkhiin Tsagaan
Visita al vulcano spento Khorgo, dove in pochi minuti si raggiunge la sommità del cratere. Al ritorno passerete per le grotte di Shar Nokhoi e Zaluuchuud. Trekking intorno al lago. Pernottamento in campo gher.

10° giorno : Parco Nazionale e Lago di Terkhiin Tsagaan - Kharkhorin
Partenza per Kharkhorin (Karakorum), antica capitale dell’Impero di Genghis Khan. Dell’antica capitale si conservano solo 2 tartarughe di pietra: originariamente erano quattro e segnavano i confini di città. Lungo il percorso si incotrerà il canyon del fiume Chuluut, formatosi all'epoca dei vulcani attivi, l'albero sacro dei cento rami e la roccia Taikhar. Arrivo a Kharkhorin. Pernottamento in campo gher.

11° giorno : Kharkhorin – Monasteri di Erdene Zuu e di Shankh - Khujirt
Visita a Kharkhorin: sono molto interessanti i reperti archeologici trovati dalla spedizione mongolo-tedesca negli ultimi tre anni. Visita al monastero di Erdene Zuu edificato sui ruderi della antica capitale e dei siti archeologici. Visita al monastero di Shankh, uno dei più antichi monasteri buddhisti in Mongolia. Spostamento per Khujirt, paesino sulla strada per la cascata del fiume Orkhon. Pernottamento in campo gher.

12° giorno : Khujirt - Parco Naz. di Ulaan Tsutgalan – Cascata Fiume Orkhon – Monastero di Tuvkhun
Ingresso al Parco Nazionale di Ulaan Tsutgalan e partenza per la cascata del fiume Orkhon. La strada porta lungo il canyon del fiume Orkhon e si passerà per la sorgente d’acqua minerale di Uurtiin Tokhoi. La strada è impervia ed impegnativa. Arrivo ed escursione alla cascata di Ulaan Tsutgalan. Partenza per il monastero Tuvkhun sulla cima della montagna. Escursione fino al monastero. Ritorno al campo. Pernottamento in campo gher.

13° giorno : Parco Nazionale di Ulaan Tsutgalan - Dune di Elsen Tasarkhai
Partenza per le dune di Elsen Tasarkhai, arrivo ed escursione sulle stesse. Pernottamento in campo gher.

14° giorno : Dune di Elsen Tasarkhai - Ulaanbaatar – Museo di Storia Naturale – Spettacolo - Gachuurt
Partenza per Ulaanbaatar. Arrivo e sistemazione in albergo. Visita al Museo di Storia Naturale, che oltre alle sezioni dedicate alla flora ed alla fauna, presenta importanti reperti paleontologici. Spettacolo di musica, canto e danza tradizionali mongoli, che farà rivivere le atmosfere e le emozioni del viaggio: gli orizzonti senza confini, i cavalli al galoppo liberi come il vento, l’aria densa dei profumi dell’erba selvaggia. Cena a Gachuurt presso l'Hotel Mongolia, la riproduzione in miniatura di Karakorum. Rientro ad Ulaanbaatar per il pernottamento in hotel.

15° giorno : Ulaanbaatar – Museo Monastero di Choijin Lama – Museo dell’Arte
Dopo la colazione visita al Museo-Monastero di Choijin Lama, uno dei pochi monasteri rimasti intatti, grazie al suo protettore Choijin Lama, dove sono conservate le maschere originali della danza Tsam e splendide sculture di Zanabazar. Visita al Museo dell’Arte, anch’esso ricco di opere di Zanabazar. esto della giornata a disposizione per shopping o per girare in città. Pernottamento in hotel.

16° giorno : Ulaanbaatar - - Italia
A seconda dell’operativo dei voli trasferimento in aeroporto ed assistenza per l’imbarco sul volo internazionale. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Assistenza aeroportuale (arrivo/partenza)
  Trasferimenti ad Ulaanbaatar con auto o minibus privato
  Trasferimenti durante il tour con mezzi fuoristrada UAZ/JEEP (maggiori informazioni)
  Pernottamenti in hotel ad Ulaanbaatar e campi turistici di Gher da 3-4 posti, come indicato in tabella
  Trattamento di pensione completa (colazione pranzo cena), bevande escluse
  Autista/cuoco ed equipaggiamento da cucina al seguito
  Guida/Interprete parlante inglese (interprete in italiano con supplemento)
  Entrate a siti, musei e parchi nazionali, come da programma
  Spettacolo folcloristico ad Ulaanbaatar
  Assistenza di personale qualificato

La quota non include:
  Volo internazionale e tasse aeroportuali (vedi note a fondo pagina)
  Tasse in uscita dal paese, 12 USD (la quota è inclusa nelle tasse del biglietto aereo)
  Visto Mongolia (circa 80 euro)
  Noleggio dei cavalli e dei cammelli
  Bevande
  Mance
  Extra personali

  Quota gestione pratica, include
assicurazione annullamento
  Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplemento:
  Supplemento guida interprete parlante italiano, da comunicare in base all'effettiva disponibilità
  Supplemento singola in hotel ad Ulaanbaatar, su richiesta
  Supplemento gher singola (per 2 partecipanti), su richiesta

 

Cat.         Hotel previsti o similari          Località                 Notti

3/4*       Hotel                                   Ulaanbaatar         3
-*          Campi di Gher                        Altre località        11 (
maggiori informazioni)

 

Volo internazionale : Per il volo internazionale su vostra richiesta possiamo verificare le disponibilità e i prezzi nelle date che ci indicherete e fare la prenotazione / emissione in caso di vostra conferma. Per maggiori informazioni contattateci. Le principali compagnie che volano su Ulaanbaatar sono Aeroflot e Air China. Il costo del volo, comprensivo di tasse, è di circa 1.100 - 1.300 euro, ma si possono trovare tariffe più basse o più alte in base alla stagione e alla vicinanza alla data di partenza. Per partenze nel periodo estivo (altissima stagione) consigliamo di prenotare i voli internazionali con largo anticipo per poter trovare tariffe vantaggiose.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.