NEPAL

Trek Tour : "Annapurna Sanctuary"


Tipologia :
trekking leggero di gruppo con pernottamenti in lodge semplici in formula budget.
Altezza massima raggiunta :
ca 4.130 m. (Annapurna Base Camp)
Durata :
15 giorni / 13 notti
Termine ultimo per l’iscrizione : 05 marzo 2009


Nel cuore dell’Annapurna Himal si trova l’anfiteatro naturale dell’Annapurna Sanctuary, meta di questo trek. Da Pokhara si risale la valle e gola del Modhi Khola attraverso villaggi Chetri e Gurung per raggiungere il santuario dell’Annapurna (4130 m.) dove si trova il Annapurna South Base Camp circondato da un panorama mozzafiato e spettacolare di vette che superano spesso i 7000 metri coronato dalla impressionante parete sud che scende dalla vetta dell’Annapurna I (8091 metri).

1° giorno, domenica 05/04 : Italia -
Partenza dall’Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno, lunedì 06/04 : Kathmandu
Arrivo all'aeroporto Tribhuvan di Kathmandu (1340 metri), incontro con il nostro staff, assistenza e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per visite personali o riposo dal viaggio. Cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno, martedì 07/04 : Kathmandu
Dopo la prima colazione la mattinata è dedicata alla visita della città. Passeggiata attraverso la preziosa Durbar Square, attorno alla quale sono sorti templi, santuari e residenze reali. Visita del tempio di Kumari Devi e, in auto, proseguimento per lo Stupa di Swayambhunath e visita della città di Patan, a pochi chilometri da Kathmandu. Rientro nella capitale. Cena libera e pernottamento in hotel.

4° giorno, mercoledì 08/04 : Kathmandu – Pokhara
Trasferimento per la cittadina di Pokhara (890 metri, 210 km) sulla strada che costeggia i fiumi Trisuli, Marshyangdi e Seti con pullman turistico. Verso l’ultima tratta s’intravedono già le montagne innevate del Manaslu e Annapurna Himal, sistemazione albergo e pomeriggio libero. Cena libera e pernottamento in hotel.

5° giorno, giovedì 09/04 : Pokhara - Naya Pool - Birethanti - Ghandruk
Partenza da Pokhara in auto per raggiungere Naya Pool (1340 metri), da dove inizia il trek. Si segue il letto del fiume per poi attraversare foreste e terrazze coltivate a riso nella valle del Modi Khola. Si sale fino a Ghandruk dove ci si ferma per il pernottamento in lodge. Pernottamento in lodge.

6° giorno, venerdì 10/04 : Ghandruk – Chhomrong
Da Ghandruk il sentiero attraversa un ruscello per poi salire attraverso grossi massi fino a Uri, situato su un passo a 2220 m. Da qui si scende verso Khumnu, villaggio situato sotto il Khumnu Khola a 1720 m. Continuando a salire attraverso i boschi si giunge fino a Taglung ed in seguito Chhomrong. Pernottamento in lodge.

7° giorno, sabato 11/04 : Chhomrong – Bamboo
Lasciato Chomrong, il sentiero scende lungo una scalinata di pietra e attraversa il Chhomrong Khola su un ponte sospeso. Si passa in mezzo al piccolo insediamento di Tilche, per poi raggiungere Sinuwa (2250 m.). Dopo aver attraversato foreste di rododendri si giunge a Bamboo, a quota 2190 m. Pernottamento in lodge.

8° giorno, domenicia 12/04 : Bamboo – Himalayan
Il sentiero sale ripido attraverso macchie di bambù che lasciano poi posto alla foresta di rododendri lungo il versante del canyon, scendendo di tanto in tanto per attraversare qualche affluente. Dopo aver superato Doban (2430 m.) si raggiunge l'Himalayan Hotel a 2680 m. Pernottamento in lodge.

9° giorno, lunedì 13/04 : Himalayan - Macchapucchare Base Camp
Dall'Himalayan Hotel c'è almeno un'ora di cammino, prima su un tratto roccioso in mezzo ai boschi poi lungo una ripida gola, prima di arrivare ad Hinko (2960 m.). Questo posto è chiamato anche Grotta di Hinko a causa di una grossa roccia sospesa che protegge in qualche modo dalla pioggia e dalle slavine. Il sentiero attraversa una gola e un grande canale di valanga poco oltre Hinko per poi inerpicarsi tra grandi massi e giungere a Deorali (3000 m.). Il percorso prosegue per il santuario, passando attraverso il villaggio di Bagar e canali di valanghe, per giungere infine al campo base di Machhapuchhare, a quota 3480 m. I panorami montani sono straordinari: le vette che si possono ammirare comprendono l'Hiunchuli, l'Annapurna I e III, il Gangapurna (7454 m.) e il Macchapucchare. Pernottamento in lodge.

10° giorno, martedì 14/04 : Macchapucchare Base Camp – Annapurna Base Camp
Per raggiungere il campo base dell'Annapurna (3900 m.) occorrono due ore di cammino. Il sentiero passa in mezzo a poche capanne di pastori e raggiunge poi l'Annapurna Base Camp. Da qui si godono vedute mozzafiato del versante sud, quasi verticale, dell'Annapurna che domina il santuario a nord-ovest. Pernottamento in lodge.

11° giorno, mercoledì 15/04 : Annapurna Base Camp – Bamboo
Discesa da campo base fino a Bamboo seguendo l'itinerario dell'andata. Pernottamento in lodge.

12° giorno, giovedì 16/04 : Bamboo – Landrung
Seguendo sempre il Modi Khola si scende fino al villaggio di Landrung, villaggio Gurung a quota 1550 m. Pernottamento in lodge.

13° giorno, venerdì 17/04 : Landrung - Dhampus - Pokhara
Da Landrung il sentiero sale passando prima attraverso i campi poi attraverso una foresta, per raggiungere Tolka (1710 m.). Si continua a salire per giungere a Bichok, dopo aver superato un ponte sospeso, ed infine ad una radura sulla cima di una collina a 2010 m. Non mancano panorami spettacolari dell'Annapurna Sud e dello Hiunchuli. Da qui inizia la discesa fino a Dhampus (1580 m.) passando da Pothana (1870 m.). Da qui si prende il mezzo per giungere fino a Pokhara. Cena libera e pernottamento in hotel.

14° giorno, sabato 18/04 : Pokhara – Kathmandu
Dopo colazione ritorno a Kathmandu in pullman turistico. Arrivo e sistemazione in hotel. Resto della giornata a disposizione per turismo individuale. In serata cena di fine viaggio in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

15° giorno, domenica 19/04 : Kathmandu - - Italia
Camere a disposizione fino al pomeriggio. In serata trasferimento in aeroporto e assistenza per l'imbarco sul volo in partenza per l'Italia. Arrivo all'aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.

 

Quota di partecipazione: 830 euro 820 euro 780 euro
Partenza di gruppo 5 Aprile 2009 4 partecipanti 5/7 partecipanti 10 partecipanti

Cambio euro/dollaro: 1,30 una variazioni del tasso di cambio del +/- 3% potrebbe portare ad un ritocco dei prezzi indicati.

La quota include:
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimento Kathmandu - Pokhara - Kathmandu in pullman turistico
 
Trasferimento Pokhara - inizio/fine del trekking - Pokhara in mezzo locale
  Pernottamenti in Guest House o albergo semplice a Kathmandu e Pokhara con sistemazione in camera doppia
  Pernottamenti in lodge semplici durante il trekking
  Camera d'albergo a disposizione anche per l'ultimo giorno a Kathmandu fino all'ora di partenza
  Trattamento di pernottamento e prima colazione durante tutto il tour
  Cena di fine viaggio in un ristornate locale
  Guida locale qualificata parlante inglese durante il trekking
  Guida locale parlante italiano a Kathmandu per visite culturali
  13 kg di bagaglio personale per partecipante trasportato durante il trekking da portatori o a dorso d'animale
  Assistenza durante il viaggio di personale qualificato
  Permessi per il trekking
  Deposito bagaglio in albergo e riconferma voli

La quota non include:
  Volo internazionale e tasse aeroportuali (vedi nota a fondo pagina)
 
Tasse d’imbarco (ca. 17 Euro volo internazionale) da pagare in loco
 
Visto d'ingresso Nepal (circa 25 Euro - ottenibile all’arrivo in aeroporto a Kathmandu)
 
Sacco a pelo per i pernottamenti in lodge
  Equipaggiamento adatto al tipo di tour (vestiario, medicine...)

 
Pasti
 
Bevande
  Doccia e telefonate nei lodge durante il trekking
 
Mance
 
Extra personali
 
Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento (vedi condizioni e costi)
  Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
  Supplemento camera singola a Kathmandu e Pokhara, 90 euro
  Supplemento sacco a pelo durante il tour, 20 euro (su richiesta)

 

Hotel previsti o similari :

-*       International Guest House         Kathmandu                 3 notti
-*       Lakside Guest House                Pokhara                     2 notti
-*       Lodge Semplice                       Altre località               8 notti

 

Volo:
  Per il volo internazionale su vostra richiesta possiamo verificare le disponibilità e i prezzi nelle date che ci indicherete e fare la prenotazione / emissione in caso di vostra conferma. Per maggiori informazioni contattateci.
  Le principali compagnie che volano su Kathmandu sono Ethiad, Qatar Airways e Gulf Air. Il costo del volo, comprensivo di tasse, è di circa 1000 - 1.100 euro, ma si possono trovare tariffe più basse o più alte in base alla stagione e alla vicinanza alla data di partenza.
  Per partenze nel periodo autunnale (altissima stagione) consigliamo di prenotare i voli internazionali con largo anticipo per poter trovare tariffe vantaggiose.

Avvertenze:
  Per fare un trekking è richiesto un buono stato di salute e visto che si raggiungono altitudini elevate consigliamo di consultare il proprio medico se si hanno problemi di cuore o per la respirazione. Comunque l'itinerario è studiato in modo da non avere problemi di altitudine per una persona in buono stato fisico, e consigliamo di far notare alla guida ogni sintomo anomalo quando ci si trova ad altezze sopra i 2500 m.
  Durante il trekking le tappe giornaliere sono di circa 6-8 ore, con pause per pranzo e te che verranno stabilite in loco con la guida.
  L'itinerario può subire variazioni in base alle condizioni climatiche o stradali, soprattutto durante il periodo estivo quando le piogge possono causare la cancellazione dei voli interni.
Nel limite del possibile si cercherà in ogni caso di rispettare l'itinerario indicato.
  L’anticipo sarà versato al momento della conferma del gruppo. Precedentemente possiamo tenere bloccati i posti sui voli a vostro nome senza impegnativa, fino al termine che ci verrà comunicato dalla compagnia aerea.

Pernottamenti:
  I pernottamenti durante il trek saranno effettuati in semplici lodge che si trovano nelle località indicate sul programma. Si richiede spirito di adattamento.
  La sistemazione sarà in camera tripla o superiore. Nei periodi di bassa stagione se è possibile la sistemazione sarà in camera doppia.
  I pernottamenti a Kathmandu e Pokhara sono previsti in Guest House e semplici hotel selezionati da noi durante la nostra esperienza nel paese.

Pasti:
  I pasti sono liberi durante tutto il tour. Durante il trekking bisogna considerare circa 10-15 euro al giorno per pranzo, cena e colazione. Ci si fermerà nei lodge che si incontrano lungo il tragitto per i pranzi e le pause te/caffè. All'arrivo la sera nel lodge dove si dormirà, consigliamo di "prenotare" la cena il prima possibile indicando l'orario e i piatti, poiché nei periodi di alta stagione si potrebbe aspettare più di un'ora.
  Consigliamo di portare durante il trekking pastiglie per depurare l'acqua in modo da non dover comprare bottiglie di plastica che il più delle volte non vengono riciclate. In questo modo potrete anche avere sempre acqua con voi senza doversi caricare eccessivamente prima della partenza.
  A Kathmandu e Pokhara potrete scegliere tra le infinite possibilità che vengono offerte a Thamel e sul lungo lago o anche pranzare al ristorante dell'hotel.

Guida e portatori:
  La guida durante il trekking è a vostra disposizione per qualsiasi evenienza. L'itinerario è dato a titolo indicativo e può essere modificato durante il trekking nel caso ci siano problemi che ne causano il rallentamento, in modo da adeguare il percorso ai partecipanti e alle condizioni climatiche.
  A Kathmandu le visite sono libere. Su richiesta è possibile avere la guida parlante italiano per escursioni nella valle.
  Il bagaglio per il trekking sarà trasportato a dorso di portatore e yak. All'arrivo vi sarà consegnata una sacca dove potete mettere il vostro vestiario in modo da facilitare ai portatori il loro compito. Per ovvi motivi consigliamo di non caricare il proprio bagaglio con più di 13 kg.
  Pensate che alla fine del trek le guide e i portatori sono molto contenti se le lasciate del materiale, non per il valore, ma soprattutto perché si tratta di "Made in Italy", o perché sono medicinali che non possono reperire (come l'aspirina)! L’attrezzatura che non usate più diventa un gran regalo alla fine del trekking! Ma non portate inutile vestiario "da distribuire fra i poveretti" durante il trekking.

Documenti:
  Per entrare in Nepal è necessario il passaporto valido almeno 6 mesi. Il visto d'ingresso sarà ritirato all'arrivo e costa circa 35 euro.
  E' consigliato portare con se almeno 4 fototessere recenti per i premessi del trekking.

  Ulteriori informazioni pratiche sul trekking vi saranno inviate nel preventivo di viaggio.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.