NEPAL

Trek Tour : "Helambu Trails"


Tipologia tour : trekking leggero.
Altezza massima raggiunta : 3.771 m.
Durata : 15 giorni / 13 notti
Partenze individuali : a date libere.
Partenze di gruppo : non effettuate.
Periodo consigliato : Il miglior periodo va da settembre a novembre e da marzo a maggio. Da dicembre a gennaio è sconsigliato così come durante il periodo estivo, quando il Nepal è soggetto ad annuvolamenti e piogge che possono ostacolare il percorso.
Codice : NETL1504


Tralasciato da molti trekkers poiché non porta in aree molto alpine dell’Himalaya, questo trek offre invece piacevoli giornate su sentieri poco battuti e pieno di fascino di un Nepal rurale un po’ “nascosto” nonché mistico. Di fatto la gente Tamang è famosa per il culto sciamanico, che ha molto influenzato il buddismo locale. Fra Lama buddisti e Jhankri il mondo dei Tamang rimane pur oggi poco esplorato. In mezzo alle foreste che coprono le precolline Himalayane si trovano villaggi, monasteri e misteri in un ambiente davvero mozzafiato. Monasteri e villaggi formano quest'area che è ideale per un trek leggero e corto a sud del Langtang e Jugal Himal.

1° giorno : Italia -
Partenza dall’Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno : Kathmandu
Arrivo all'aeroporto Tribhuvan di Kathmandu (1340 m.), incontro con il nostro staff, assistenza e trasferimento in hotel. Con l’arrivo di mattina, è possibile una visita guidata introduttiva della città. In alternativa tempo a disposizione per visite personali o riposo dal viaggio. Cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno : Valle di Kathmandu
La mattina visita di Pashupathinath, detto anche la "piccola Benares", dove ha sede il più importante tempio Induista del Nepal. Continuazione per la visita del centro culturale dei buddisti tibetani, l'enorme Stupa di Bhoudanath, circondato da monasteri e dal bazar tibetano. Nel pomeriggio visita allo Stupa di Swoyambhunath, il sito buddista più antico del Nepal che offre una vista panoramica sulla capitale. Rientro in città, cena libera e pernottamento in hotel.

4° giorno : Kathmandu – Sundarijal - Chisopani
La mattina trasferimento in auto a Sundarijl. Inizio del trekking. Il sentiero sale in mezzo ai boschi, fino ad incontrare una strada a 1550 m. e proseguire per il villaggio di Mulkharka (1895 m.), da dove si può fare una sosta per ammirare gli splendidi panorami della valle di Kathmandu. Il sentiero continua a salire fino alla sommità del crinale di Shivapuri (2440 m.), per poi incontrare il villaggio di Borlang Bhanjyang. La strada scende fino al villaggio di Chisopani (2300 m.). Pernottamento in lodge e pensione completa.

5° giorno : Chisapani - Gophu Banjyang - Kutumsang
Il sentiero scende senza difficoltà attraverso prati e campi per raggiungere Pati Bhanjyang (1770 m.), passare Chipling (2170 m.) e raggiungere un passo a 2470 m. che è la sommità del crinale di Jhogin Danda. Si prosegue per Gul Bhanjyang (2130 m.), classico e delizioso villaggio collinare, e da qui si sale per raggiungere un altro passo a 2620 m.. Il sentiero quindi scende a Khutumsang (2470 m.), villaggio situato su una sella sopra il crinale. Pernottamento in lodge e pensione completa.

6° giorno : Kutumsang – Tharepati
L'itinerario procede verso nord su per il crinale di Yurin Danda e offre splendide vedute delle vette sopra Langtang e delle cime di Gosainkund. Si raggiunge la vetta del Panghu Danda (3285 m.) per poi scendere a Magen Goth (3150 m.). Continuando a salire, prima ripidamente, poi in maniera più graduale, il sentiero compie alcuni saliscendi tra boschi e prati in fiore e attraversa diversi ruscelli. Finalmente si giunge a Therepati, a quota 3490 m. Pernottamento in lodge e pensione completa.

7° giorno : Thadepati – Tharkeghyang
Dall'estremità nord di Tharepati ci si dirige verso est per seguire il sentiero che scende ripidamente lungo un burrone. La vegetazione passa dai maestosi abeti alle querce e ai rododendri man mano che si perde l'altitudine guadagnata negli ultimi due giorni. Dopo aver attraversato un torrente su un ponte sospeso, il sentiero affronta un ultimo breve strappo in salita fino al villaggio di Malemchiagaon (2530 m.). Si scende fino alle rive del Malemchi Khola che si attraversa su un solido ponte sospeso a 1890 m. Una volta attraversato il fiume, il sentiero comincia a salire subito lungo l'altro versante della valle in direzione di Tarke Gyang, pittoresco villaggio situato su uno spiazzo affacciato sul fiume. Pernottamento in lodge e pensione completa.

8° giorno : Tharkeghyang – Yangri Peak - Tharkeghyang
Escursione in giornata sulla vetta del Yangri Peak, a quota 3771 m. Dalla cima su cui è situato il gompa si ammirano splendidi panorami dei monti a nord. Rientro a Tarke Gyang e. Pernottamento in lodge e pensione completa.

9° giorno : Tharkeghyang - Sermathang
Da Tarke Gyang il sentiero lascia il villaggio per proseguire lungo i fianchi della collina e raggiungere il villaggio di Gangjwal, da dove si può godere di un'ampia veduta della regione fino a Sermathang. Il percorso attraversa una serie di torrenti e cascate, per incontrare infine una gompa al margine del grande villaggio di Sermathang (2620 m.). Pernottamento in lodge e pensione completa.

10° giorno : Sermathang – Kakani
Dopo aver superato una grande gompa all'estremità meridionale del villaggio il sentiero sale e scende lungo il versante ovest del crinale superando un chorten dopo l'altro fino a scendere con decisione a Kakani a quota 1900 m. Qui comincia la zona di transizione tra la cultura buddhista delle vette e quella hindu dei bassipiani. Pernottamento in lodge e pensione completa.

11° giorno : Kakani – Melamchi Pul Bazar - Dhulikel
Da Kakani il sentiero scende in maniera decisa, passa per un piccolo villaggio e raggiunge il grande e suggestivo paese di Dubhachaur a 1500 m. Da qui si prosegue in discesa giù dal crinale fino alla confluenza dell' Indrawati con il Malemchi Khola, si attraversa quest'ultimo su un ponte sospeso per giungere al villaggio di Malemchi (830 m.). Da qui si rientra in vettura a Dhulikel (1830 m.). Pernottamento in resort e pensione completa.

12° giorno : Dhulikel – Kathmandu
Rientro in vettura a Kathmandu. Durante il tragitto visita della città di Bhaktapur. Arrivo a Kathmandu sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

13° giorno : Kathmandu
La mattina visita della città di Patan, situata a sud di Kathmandu. Cena libera e pernottamento in hotel.

14° giorno : Kathmandu
Giornata a disposizione. In serata cena di fine viaggio in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

15° giorno : Kathmandu - - Italia
A seconda dell'operativo dei voli trasferimento in aeroporto e assistenza per l'imbarco sul volo in partenza per l'Italia. Arrivo all'aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.

 

Quota di partecipazione: 1.780 euro 1.655 euro 1.650 euro
Valida fino al 31 dicembre 2008 2 persone 4 persone 5/7 persone

I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi in privato (guida, autista e automezzi ad uso esclusivo). A meno che non sia espressamente indicato, i nostri viaggi non sono tour di gruppo.

La quota include:
  Volo internazionale Gulf Air classe Q in partenza da Milano, Roma, Venezia e Torino 
  Assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
  Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  Trasferimento Kathmandu – Sundarijl con automezzo privato
  Trasferimento Sundarijl - Dhulikel con automezzo privato
  Pernottamenti in hotel 3/4* Kathmandu con sistemazione in camera doppia
  Pernottamenti in lodge durante il trekking, sistemazione in camera doppia
  Trattamento di pernottamento e prima colazione a Kathmandu
  Trattamento di pensione completa durante il trekking, comprendente tre pasti giornalieri con caffè o thè
  Cena di fine viaggio a Kathmandu in ristornate locale
  Permessi per il trekking
  Guida locale parlante inglese durante il trekking
  Guida locale parlante italiano per le visite a Kathmandu e nei dintorni
  Assistenza di personale locale durante il trek, incluso il loro vitto e assicurazione
  13 kg di bagaglio personale per partecipante trasportato durante il trekking da portatori o a dorso d'animale

La quota non include:
 
Tasse aeroportuali volo internazionale, circa 210 euro da confermare al momento dell'emissione
  Tasse d’imbarco (ca. 17 Euro volo internazionale) da pagare in loco
  Visto d'ingresso Nepal (30 US$– ottenibile all’arrivo in aeroporto a Kathmandu)
  Sacco a pelo per i pernottamenti in lodge
  Pasti a Kathmandu
  Bevande
  Mance
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include
assicurazione annullamento (vedi condizioni e costi)
  Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
  Supplemento camera singola, 140 euro
  Supplemento pensione completa per i pasti non indicati, 110 euro
  Supplemento sacco a pelo durante il tour, 16 euro (su richiesta)
  Supplemento Half Day Use per la camera in hotel a Kathmandu l'ultimo giorno, 25 euro (da confermare)
  Supplemento volo (in base alla disponibilità al momento della prenotazione), da comunicare
  Supplemento volo Alta Stagione, a partire da 120 euro (11/09 - 19/11; 08/12 - 24/12)

 

Hotel previsti o similari :
3*Sup    Hotel Royal Singi                     Kathmandu                                     5 notti
-*         Lodge semplice                       Chisopani                                       1 notte
-*         Lodge semplice                       Kutumsang                                     1 notte
-*         Lodge semplice                       Tharepati                                       1 notte
-*         Lodge semplice                       Tharkeghyang                                 2 notti
-*         Lodge semplice                       Sermathang                                    1 notte
-*         Lodge semplice                       Kakani                                           1 notte
3*         Dhulikel Lodge Resort               Dhulikel                                          1 notte

 

Note operative:
  La quota di partecipazione può subire variazioni in base alla disponibilità della classe aerea di prenotazione.
  Nel periodo di luglio, agosto e settembre, causa piogge monsoniche che rallentano i trasferimenti, il programma potrebbe subire delle variazioni di visite e itinerario. Nel limite del possibile si cercherà in ogni caso di rispettare l'itinerario indicato.
  Durante il trekking le tappe giornaliere sono di circa 6-8 ore. Sono previste giornate di acclimatazione per evitare problemi di altitudine. I pasti durante le camminate saranno preparate dai cuochi del nostro personale. E' necessario solamente un piccolo zaino personale, il resto del bagaglio viene trasportato a dorso d’animale o dai portatori. I pernottamenti durante il trek sono effettuati in lodges, dove non sempre è possibile avere una camera privata.
  Il visto d'entrata per il Nepal si ottiene direttamente all’arrivo a Kathmandu. Il costo del visto normale è di 30 USD, quello multiplo 80 USD (o equivalente in Euro). Per l'ottenimento del visto sono richieste 2 fototessere. Chi si ferma in Nepal non oltre i 72 ore, può usufruire del “Transit Visa”, il quale è gratuito. Consigliamo di portare al seguito 4 foto-tessera recenti. La validità dei passaporti deve superare i 6 mesi oltre la permanenza nel paese.
  Ogni modifica al tour, eccetto l'aggiunta di singole notti, sarà soggetta ad un supplemento di 40 euro sulla quota di partecipazione.
  Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.