ALASKA

Minitour : "A nord verso l'Oceano Artico"


Tipologia tour : tour in partenza via terra da Fairbanks verso Prudhoe Bay verso l'Oceano Artico, alla scoperta del tetto del Mondo
Durata : 3 giorni / 2 notti
Periodo di effettuazione : dal 24 maggio al 8 settembre


Vi proponiamo un’esperienza davvero fuori dal comune: il Nord dell’Alaska, oltre il Circolo Polare Artico, fino all’Oceano Artico e Barrow. Si tratta di zone veramente remote, fra le meno popolate della terra, e, superata la catena montagnosa di Brooks, che attraversa da est a ovest tutto l’Alaska settentrionale, l’ambiente è la tundra artica. Partendo in minibus con autista-guida da Fairbanks si supera il Circolo Polare Artico, giungendo fino all’Oceano Artico.

1° giorno : Fairbanks – Circolo Polare Artico - Coldfoot
Partenza di buon mattino in minibus con autista guida percorrendo la "Dalton Highway" in direzione nord, verso il fiume Yukon. Durante il viaggio la guida vi illustrerà le caratteristiche dell’Alaska artico. Lungo il tragitto si attraverserà il "Circolo Polare Artico" prima di raggiungere a Coldfoot, una piccola località che serve principalmente per la sosta di turisti e camion e che dispone di un esiguo numero di case, hotel e ristoranti. In origine la città ara una miniera chiamata "Slate Creek" ma, attorno al 1900, prese il nome attuale dopo che alcuni cercatori d'oro andando nel fiume vicino "Koyukuk River" si ghiacciarono i piedi. Pernottamento in hotel.

2° giorno : Coldfoot – Prudhoe Bay
Viaggerete oggi attraverso la catena montagnosa Brooks, che attraversa tutto l’Alaska settentrionale, dal mare di Chukchi allo Yukon. E’ questa una zona veramente remota, dove l’unico suono è il rumore del vento che si insinua nelle gole dei monti. Si tratta infatti di una delle regioni meno popolata della terra. Arrivo a Prudhoe Bay, sede del più grosso giacimento di petrolio degli Stati Uniti d'America. Da questa località parte anche l'oleodotto inaugurato nel 1977 (Trans-Alaska Pipeline), che attraversava l'Alaska da nord a sud per arrivare a Valdez, che permette lo sfruttamento del petrolio del giacimento. Pernottamento in hotel.

3° giorno : Prudhoe Bay - Oceano Artico – Deadhorse - - Fairbanks
Visita dell’area in cui trovano i giacimenti petroliferi e tappa sulle rive dell’Oceano Artico per ammirare il tetto del Mondo. Trasferimento all’aeroporto Deadhorse e imbarco per il volo di ritorno verso Fairbanks. L’arrivo a Fairbanks è previsto per le ore 18.00.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  2 pernottamenti in hotel di categoria turistica
  Trasporto in minibus con autista-guida di lingua inglese da Fairbanks a Prudhoe Bay
  Visita di Prudhoe Bay e Barrow con guida locale di lingua inglese
  Il volo Prudhoe Bay – Fairbanks

La quota non include:
  Le bevande ed i pasti
  Extra personali
  Tutti i servizi non indicati alla voce "la quota include"

 

  Il tour include la visita all’area dei giacimenti petroliferi che ha delle ferree regole di sicurezza; è pertanto richiesto, al momento della prenotazione, il numero di passaporto ed il Paese di emissione.
  È necessario portare con se, durante l’intero tour, il proprio passaporto.
  È possibile portare un solo bagaglio medio/piccolo a persona.
  Il pernottamenti in questo programma avverranno in stanze molto semplici. Le stanze hanno il bagno in comune.
  Raccomandiamo di prenotare anche 2 pernottamenti a Fairbanks per la notte prima e dopo il tour.
  I pasti non sono inclusi nella quota, ma è possibile pranzare e cenare lungo il tragitto.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.