ALASKA

Minitour : "Isole Pribilof, le Galapagos del Nord"


Tipologia tour : minitour per la visita alle Isole Pribilof, situate nel Mare di Bering, che vengono chiamate le Galapagos del Nord in quanto ospitano diverse specie di uccelli marini e di mammiferi.
Durata
: 3 giorni / 2 notti
Date di partenza :
Partenze il lunedì, il mercoledì, il venerdì.


Situate nel mare di Bering, al largo delle coste occidentali dell’Alaska, a soli 800 Km a est della Siberia, queste isole beneficiano di correnti provenienti da sud-ovest che portano acque particolarmente ricche di sostanze nutritive da cui deriva la straordinaria salute biologica dei mari che le circondano. Soprannominate “le Galapagos del Nord”, le Pribilof ospitano alcune fra le più grandi colonie di diverse specie di uccelli marini e mammiferi in Nordamerica. Qui infatti si trovano le più grandi colonie al mondo di foche nordiche, circa un milione di esemplari, mentre oltre due milioni di uccelli nidificano qui ogni anno.

Posizione geografica : Situato a sud-ovest dell'Alaska separa l'oceano Pacifico settentrionale dal mare di Bering. Di origine vulcanica, si estende per circa 1.800 km in direzione della penisola di Kamčatka. I quattro sottogruppi principali delle Aleutine sono le isole Fox, Andreanof, Rat e Near.
Ambiente : Dal punto di vista geologico l'arcipelago è una continuazione della catena delle Aleutine (Aleutian Range), che si estende sulla terraferma dell'Alaska, e presenta numerosi picchi vulcanici, il più alto dei quali, il monte Shishaldin (2.869 mt.), si trova sull'isola Unimak. La vegetazione è costituita prevalentemente da radi alberi nani e da graminacee. Sull'arcipelago vi sono buoni porti, ma la navigazione nel mare che lo circonda è difficoltosa e rischiosa a causa della nebbia quasi costante e dei numerosi scogli affioranti.
Popolazione : La popolazione autoctona è costituita dagli aleuti, che appartengono alla famiglia eschimese-aleutina e sono classificati etnologicamente come indigeni nordamericani. Gli abitanti sono occupati prevalentemente nella pesca e nell'allevamento ovino. Il centro commerciale di maggiore importanza è la città di Unalaska, situata sull'isola omonima.
Storia : Le Aleutine furono raggiunte nel 1741 dal navigatore russo Alexej Ilič Čirikov e da Vitus Bering, navigatore danese al servizio dei russi. Nel giugno del 1942, durante la seconda guerra mondiale, le forze giapponesi occuparono le isole di Attu e Kiska. La conquista da parte dell'America avvenne nell'anno 1943.

 

1° giorno : Anchorage – - St. Paul, isole Pribilof (o Isole Aleutine)
Partenza in volo da Anchorage per St. Paul. Arrivo dopo circa tre ore e mezza e trasferimento in hotel. Durante il tragitto, visita orientativa del villaggio in cui vive la più grande comunità Aleut del mondo. L’isola di per sé è molto suggestiva, scolpita dal vento e dalle onde, con alti scogli a picco sul mare, spiagge di sabbia scura e morbide colline. Pernottamento in hotel.

2° giorno : St. Paul
La giornata è dedicata alla visita dell’isola con guida naturalista, per ammirare la fauna che la popola ed esplorarne la tundra. Oltre ad una grande quantità di uccelli, tra cui cormorani, anatre arlecchino e pulcinella di mare, potrete osservare le colonie di foche nordiche ed eventualmente incontrare renne e foche artiche. Nel secondo pomeriggio, spettacolo di danze tradizionali Aleut. In serata possibilità di partecipare, facoltativamente, ad un tour naturalistico con guida.

3° giorno : St. Paul – - Anchorage
Mattinata libera. Nel pomeriggio volo di rientro per Anchorage, dove si giunge in serata.

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Volo Anchorage / Isole Pribilof / Anchorage
  Trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto
  2 pernottamenti in hotel in camera doppia con bagni in comune
  Visita dell’isola con guida naturalista
  Tutte le tasse

La quota non include:
  Le bevande ed i pasti
  Extra personali
  Tutti i servizi non indicati alla voce "la quota include"

 

Nota bene:
Le attività giornaliere possono subire variazioni a seconda dei desideri e delle attitudini fisiche degli ospiti e delle condizioni atmosferiche.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.