COLOMBIA

Tour : "Città coloniali, parchi e mar dei Carabi"

NBTS Viaggi... ecoturismo e archeologia fuori dai luoghi comuni


Tipologia : viaggio ecoturistico con visita a città coloniali, parchi naturali e coste del Mar dei Carabi.
Durata :
16 giorni / 14 notti
Partenze individuali : giornaliere.
Partenze di gruppo :
non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : tutto l’anno
Codice : COTC1601


Con questo tour è possibile visitare un paese tanto affascinante quanto poco conosciuto. Si parte da Bogotà la capitale con i suoi ricchi quartieri coloniali e si continua verso Villa de Leyva con la sua cattedrale completamente scavata nel ventre della montagna. Si vola quindi a Sant Agustin per ammirare i  numerosi parchi archeologici della zona. Dopo aver visitato il deserto di Tatacoa si vola verso Santa Marta, in zona caraibica, con la visita alla splendida riserva naturale del Parco di Tayrona. Quale modo migliore di concludere il viaggio che rilassarsi nelle acque coralline di Isla del Rosario e sull’assolata spiaggia di Cartagena.

1° giorno : Italia – – Bogotà
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo all'aeroporto di Bogotà. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, vi accoglierà la guida che vi porterà in hotel con un trasferimento privato. Cena libera e pernottamento.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Bogotà City Tour
Dopo la prima colazione inizio del city tour. Si inizia con la visita al quartiere coloniale “La Candelaria”, centro storico della città. È il quartiere più antico della capitale che attualmente ospita musei, ristoranti ed istituzioni culturali ed educative. Si visita quindi la Plaza de Bolivar, cuore della città, circondata di edifici che rappresentano i vari stili e le epoche che si sono succedute: la Cattedrale, la Capella del Sagrario, il Palazzo Cardinalizio e il Capitolio e dietro di questo il Palazzo di Nariño, sede della Presidenza della República. Si continua con la salita al colle di Monserrate, da dove si può godere di una splendida visuale della città e della valle. Nel 1650 due clerici costruirono su questa collina una chiesa dedicata a Santa Maria della Croce di Monserrate che divenne presto meta di pellegrinaggi.
Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al Museo dell’Oro con la sua collezione di più di 25.000 pezzi di oreficeria precolombiana, unica nel suo genere nel mondo. La giornata si conclude con la visita alla casa museo Quinta de Bolívar. Ritorno in hotel, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/P/-

3° giorno : Bogotà - Zipaquira – Villa de Leyva
Dopo la prima colazione all’americana partenza verso Villa de Leyva. Dopo un’ora di viaggio attraverso un pittoresco paesaggio si giunge alla miniere di sale di Zipaquira. Queste miniere sfruttate per secoli sono state scavate fino alle viscere della montagna. Ma queste miniere custodiscono un tesoro una vera e propria Cattedrale, unica al mondo, completamente scolpita nel sale nel sotto la montagna.
Pranzo in un ristorante locale. La regione Boyacá è la più ricca della Colombia dal punto di vista architettonico. La città principale è Tunja che conserva vari tesori e merita una visita pomeridiana. Si prosegue verso Villa de Leyva, trasferimento in hotel cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

4° giorno : Villa de Leyva – Bogotà
Dopo la prima colazione visita al Villa de Leyva. Questa cittadina si è preservata praticamente intatta ed una città coloniale modello. Conservata gelosamente nel tempo, ha edifici che si distinguono per l’austerità, le nobili scale e l’armonia dei decori. La cittadina custodisce alcuni tesori che meritano di essere visitati. Nel percorso tra le principali vie storiche della città si possono ammirare la Cattedrale (del 1604-65), Museo Acuña, Museo Prehistórico, Iglesia del Carmen (1836-45), Casa del Congreso, Casa Juan de Castellanos (1607), Casa Ricaurte, Molino Mesopotamia (1568), Museo Antonio Nariño (1600). San Francisco (1613), Carmelitas (1642), Fabrica de Licores (1786). Al termine della visita si prosegue verso il villaggio de La Candelaria. Qui nel 1604 fu fondata dei frati agostiniani il Monasterio de La Candelaria. Tra le cose da visitare il chiostro ed un piccolo museo di arte antica. Pranzo nel convento. Dopo pranzo trasferimento a Raquira che è considerata la capitale dell’artigianato della Colombia e famosa per le sue pittoresche decorazioni delle case. In serata rientro a Bogotà, cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

5° giorno : Bogotà -
– Neiva - San Agustin
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo diretto a Neiva. Trasferimento terrestre (circa tre ore) verso San Agustin, lungo il cammino si potranno ammirare vari monumenti e paesaggi. Pranzo lungo il cammino. Nel pomeriggio visita allo Stretto del fiume Magdalena. Arrivo a San Agustin, trasferimento in hotel cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

6° giorno : San Agustin (trek a cavallo)
Dopo la prima colazione, visita al Parco Archeologico di San Augustin, dichiarato nel 1995 dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità. Tra le cose che si possono ammirare: le vari gruppi di statue chiamate Mesitas, la Fonte Cerimoniale e l’Alto de Lavapatas, il più antico sito archeologico di San Augustin. Si termina la visita il Bosco delle Statue ed il Museo Archeologico. Pranzo in un ristorante tipico con specialità di carne alla brace. Nel pomeriggio una indimenticabile cavalcata fino a Tablon y la Chaquira, spettacolare sentiero dove si può apprezzare appieno l’incanto del paesaggio andino. Visita al museo etnografico, cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

7° giorno : San Agustin – Isnos
Prima colazione e trasferimento ad Isnos. Qui si potranno visitare due celebri parchi archeologici: l’Alto de Los Idolos, situato sulle rive del Rio Magdalena, e l’Alto de Las Piedras, famoso per le tombe coperte di lastre dipinte di rosso, nero e giallo. Questi parchi si trovano nel mezzo di paesaggio del Macizo Colombiano e spettacolari cascate. Pranzo ad Isnos e ritorno a San Augustin. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

8° giorno : San Augustin – Deserto di Tatacoa - Neiva –
- Bogotà
Prima colazione e trasferimento a Neiva. Pranzo in ristorante tipico. Dopo pranzo visita al deserto del Tatacoa, un piccolo deserto di terra rossa e cactus circondato da montagne e nuvole. Ritorno a Neiva in tempo utile per prendere il volo diretto a Bogotà. Trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/P/-

9° giorno : Bogotà -
- Santa Marta
Prima colazione, trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo diretto a Santa Marta. Una volta atterrati, trasferimento in hotel. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci si immerge nell’atmosfera caraibica, con la visita alla spiaggia del Rodadero con la sabbia bianca ed il mare tranquillo adatta per praticare sport acquatici. Sul lungo mare si possono vedere i numerosi hotel, i bar e le discoteche,  dove si trova l’allegria ed il ritmi musicale tipici della regione caraibica.
Si continua fino a Quinta de San Pedro Alejandrino, dove nel 1830 morì il celebre condottiero Simon de Bolivar che dedico la vita per la liberazione del Sudamerica.
La città, costruita nel secolo XVII, è circondata da alberi centenari e da splendidi giardini. Dopo aver visto la statua commemorativa di Bolivar si visita la cattedrale, anche conosciuta come Basilica Minore, uno delle opere più antiche del periodo coloniale, fatta di mattoni e pietra. Si visita, quindi, la Casa de la Aduana, attualmente sede del Museo Archeologico Tayrona. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

10° giorno : Santa Marta – Parco di Tayrona - Santa Marta
Dopo la prima colazione. Inizia una giornata ideale per gli amanti della natura tra splendide insenature e spiagge solitarie. Si viaggia attraverso le montagne, attraversando una delle più affascinanti riserve ecologiche; il Parco di Tayrona. Il parco si estende per una estensione totale di 15.000 ettari, di cui 12.000 di parte terreste e 3.000 di parco marino. Si vedranno spiagge di sabbia nera, gialla e bianca e zone di selva ideali da fotografare. Pranzo incluso. Ritorno a Santa Marta. Cena libera e pernottamento.
Pasti : C/P/-

11° giorno : Santa Marta – Cartagena
Dopo la prima colazione, trasferimento terrestre alla città di Cartagena (3h ½ circa di viaggio). Pranzo e cena liberi e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

12° giorno : Cartagena
Dopo la prima colazione inizio del city tour di Cartagena, la visita comincia con il quartiere residenziale di Bocagrande, poi la vecchia città circondata da mura che conserva tutto l’incanto dell’epoca coloniale, con le sue strade strette con i graziosi balconi e portoni, fino a giungere alla Porta dell’Orologio, ingresso principale della cinta muraria. Visita della chiesa di San Pedro Claver, la più antica, costruita in pietra e mattoni dagli architetti dell’epoca, come forma di magnificenza dell’arte religiosa. Il castello di San Felipe, con la sua imponente mole di pietra, una opera maestra della ingegneria militare spagnole in Sud America. Infine visita al convento del Cerro de la Popa, un chiostro eretto sulla cima di una collina che domina tutta la città. Ritorno in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per passeggiare in libertà per la città. Cena libera. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

13° giorno : Cartagena – Isla del Rosario – Cartagena
Colazione. Trasferimento al molo per prendere la barca diretta all’Isola del Rosario. Situata a 45 km a sud de la Baia di Cartagena e un’ora di navigazione, l’Isola del Rosario è un arcipelago corallino con acqua trasparente. Posto ideale per rilassarsi e praticare sport nautici. Nell’acquario dell’Isola di San Martin de Pajarales si possono ammirare una grande quantità di specie marine, dai piccoli pesci fino agli squali e ai delfini. Pranzo incluso nell’Isola del Pirata. Ritorno a Cartagena. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

14° giorno : Cartagena
Prima colazione. Giornata a disposizione per godere di un giorno di relax sulla spiaggia. Pranzo e cena liberi.  Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

15° giorno : Cartagena –
- Bogota – Partenza –
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo diretto a Bogotà. Assistenza per l’imbarco sul volo internazionale diretto in Italia.
Pasti : C/-/-

16° giorno : Italia
Arrivo previsto in giornata.
Pasti : -/-/-

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
  Trasferimenti hotel/aeroporto/hotel
  Sistemazione negli hotel indicati in camera doppia
  Trattamento pasti come da programma
  Biglietti aerei nazionali Bogotà/Neiva/Bogotà - Bogotà/Santa Marta – Cartagena/Bogotà*
  Entrate e visite indicate nel programma
  Guida ed autista in italiano a Bogotá, Villa de Leyva e Cartagena in servizio privato
  Guida ed autista in spagnolo/inglese a San Agustín e Santa Marta in servizio regolare

La quota non include:
  Voli Internazionali e tasse aeroportuali, possibilità con Airfrance/Lufthansa/Iberia
  Tasse d'uscita dalla Colombia, 38 USD per persona
  Tasse d’uscita Voli interni, 8 USD per persona
  Tasse portuali 5 usd
  Entrata all’acquario di San Martin de Pajarales, 8 USD per persona
  Pasti non indicati
  Bevande
  Mance
  Extra personali
  Quota gestione pratica, include
assicurazione annullamento
  Tutti i servizi non indicati alla voce "la quota include"

Supplementi:
  Camera singola, su richiesta

 

Hotel previsti o similari:

3*   Los Heroes                                          Bogota                 4
3*   Hotel Molino de la Mesopota                   Villa de Leyva        1
3*   Hotel Anacaona                                    San Agustin          3
4*   Tamaca                                               Santa Marta         2
3*   Hotel da Pietro                                      Cartagena            4 (Bocagrande)

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.