CARAIBI

Crociere : "Catamarano alle Isole Vergini"


Tipologia crociera
: navigazione in barca a vela alle Isole Vergini Britanniche
Durata
: variabile

Partenze di gruppo : a date fisse, vedi date di partenza

Area di navigazione : Isole Vergini Britanniche (BVI)
Imbarco e Sbarco : Tortola Garden's Marina - Isole Vergini Britanniche
Imbarcazione : catamarano Lagoon 440 (4 cabine doppie con bagno privato + cabina equipaggio)
Equipaggio : skipper e hostess


Una cosa è sicura, non esiste un modo migliore per scoprire le Isole Vergini Britanniche: una vacanza a bordo di una crociera in barca a vela. Il vostro skipper vi accompagnerà per tutta la vostra vacanza e vi farà apprezzare i paesaggi spettacolari, le acque turchesi, le spiagge bianche di un itinerario veramente straordinario. Una vacanza di relax assoluto.

1° giorno : Milano - - San Martin - - Tortola - Inizio Crociera
Partenza dall'Italia con volo di linea Air France. Arrivo e proseguimento con volo privato per Tortola. Arrivo e inizio crociera.

2° - 8° giorno : Crociera in barca a vela
Soli, in coppia o con amici una cosa è sicura, non esiste un modo migliore per scoprire le Isole dei Caraibi: una vacanza a bordo di una crociera in barca a vela. Il vostro skipper vi accompagnerà per tutta la vostra vacanza e vi farà apprezzare i paesaggi spettacolari, le acque turchesi, le spiagge bianche di un itinerario veramente straordinario. Una vacanza di relax assoluto.

9° giorno : Fine crociera - Tortola - - San Martin - Partenza -
Fine crociera e imbarco sul volo privato per San Martin. Arrivo e imbarco sul volo per l'Italia.

10° giorno : Italia
Arrivo in Italia in mattinata e fine dei nostri servizi.

 

 

 QUESTO ITINERARIO FA PARTE DEL VECCHIO CATALOGO DI NBTS VIAGGI

 I prezzi aggiornati sono visibili al nuovo sito ---> clicca qui

 

La quota include:
  Sistemazione in cabina doppia in catamarano Lagoon 440 con aria condizionata
  skipper e hostess
  5 cene
  6 pranzi
  7 colazioni
  bevande e open bar
  acqua e carburante
  attrezzatura per snorkelling e per la pesca

La quota non include:
  Volo di linea Air France per St. Martin e Tasse aeroportuali
  Trasferimenti in loco
  Tasse di soggiorno, ormeggi e boe per un totale di euro 200 a persona da pagare all’atto della prenotazione

  Quota gestione pratica, include
assicurazione annullamento
  Quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
  Partenza da altre città, su richiesta
  Supplemento singola,

 

Non solo Alisei : Venti costanti, acque blu limpidissime, sole ogni giorno e isole abbastanza vicine l’una all’altra da consentire la navigazione a vista. Difficile pensare a un mare più adatto per la navigazione, sia che siate dei marinai provetti sia che siate degli assoluti principianti. In questo paradiso avrete la possibilità di scoprire in assoluta libertà oltre sessanta isole, con le loro baie, approdi, ormeggi e yacht club.

Natura incontaminata e strutture modernissime : A completare il quadro di questa natura meravigliosa e amica, le BVI mettono a vostra disposizione un’ampia gamma di infrastrutture fatte per rendere ancora più confortevole le vostre vacanze sul mare. Noleggi di imbarcazioni con o senza equipaggio, rimessaggi, marine attrezzatissime, negozi specializzati, strutture per la manutenzione e la riparazione delle imbarcazioni. I vantaggi di un mare incontaminato abbinati a un’offerta di lunga esperienza e professionalità nel settore della navigazione privata.

A voi la scelta : Barca a vela, catamarano, lussuosissimi yacht. A ognuno la propria imbarcazione ideale. E il proprio percorso ideale. Il famoso paesaggio da cartolina dei Baths, a Virgin Gorda, le grotte di Norman Island, per una sosta snorkelling ad ammirare spugne e pesci multicolori, e poi, il risveglio con caffè e profumo di mare, prima di approdare al grande porto di Jost Van Dyke. Senza dimenticare una tappa a Tortola, capitale caraibica della navigazione a vela, o nella mitica Peter Island. E perché rinunciare a un tuffo nella mondanità e nello shopping di Spanish Town prima di tornare a bordo a farsi cullare dalle onde?

Itinerario base
La vera capitale della vela dei Caraibi! Potete arrivare in aereo sull’isola di Beef Island, Tortola, oppure volare su St. Thomas, l’aeroporto più conosciuto e saltare a bordo del traghetto Charlotte Amelie per raggiungere Tortola su una pittoresca rotta. Il vostro catamarano vi aspetta a Garden Marina, raggiungibile con una breve corsa in taxi dal porto del traghetto. Per gli anticipatari, fate una passeggiata alla Marina di Nanny Cay, dove potrete rilassarvi sulla spiaggia o assaggiare la cucina locale in riva al mare. A bordo del catamarano, vi aspetta un cocktail di benvenuto e potrete ammirare il vostro primo tramonto caraibico, seguito da una deliziosa cena preparata dal nostro chef di bordo.

Primo giorno – le grotte di Norman Island, una breve navigata attraverso il riparto canale Sir Frances Drake, vi guideranno verso la vostra prima esperienza alle BVI, incantevoli sia a terra che nei fondali. Potrete fare snorkeling in un mare che sembra un acquario con migliaia di pesciolini colorati. Il vostro equipaggio vi spiegherà la storia di queste cave e dei tesori trovati nei fondali! Cinque minuti di auto e siamo al “the Bight”, casa del famoso William Thornton, dove oggi sorge un bar galleggiante e un ristorante conosciuto da molti come Willy T.

Secondo giorno – un caffé, una buona colazione e un tuffo al largo è l’inizio della nostra giornata. Oggi navighiamo lungo le coste di Peter Island, oltre l’atollo di Dead Chest, fino a Salt Island, dove tutto è protetto un mare calmissimo. Salt Island è dove si trova il relitto della R.M.S. Rhone, affondata nel 1896, al largo della zona est dell’isola. Questo è uno dei relitti più famosi al mondo tra gli appassionati di immersioni. Per chi ha il brevetto, un Dive Master vi accompagnerà per questa indimenticabile esperienza. Chi non ha il brevetto, potrà fare snorkeling sulla poppa della nave o fare un giro lungo il litorale alla ricerca di tesori sepolti. Dopo il giro si salpa per The Baths di Virgin Gorda. Cammineremo attraverso le grosse caverne e formazioni fatte da enormi pietre di granito a Devils Bay, dove vi aspetterà il nostro equipaggio per uno spuntino fresco e con l’attrezzatura per lo snorkeling. Dopo il pranzo si salpa, ci attende un’ora di navigazione attraverso la spettacolare costa di Virgin Gorda e del Bitter End Yacht Club. Dopo cena si scende a terra per una tipica serata da BVI con l’amato Rum Punch a ritmo della Steel Drum Band

Terzo giorno – oggi issiamo tutte le vele e seguiamo le linee di pesca per due ore fino a raggiungere Anegada, una piatta isola di sabbia corallina dalle infinite spiagge bianche. Sentirete la “polvere di talco” sotto i vostri piedi mentre camminate lungo queste spiagge deserte. La cena è a terra. La prolifica popolazione delle aragoste assicura squisiti pranzetti!

Quarto giorno – ci attende un’altra fantastica navigata verso Mountain Point, a Virgin Gorda, dove ci fermeremo per il pranzo e per fare un po’ di snorkeling tra i massi di granito. Da qui, navighiamo attraverso Dog Island fino a Marina Cay, un’isola resort privata a est di Tortola. Micheal Bean e sua chitarra e armonica, ci intratterranno con canzoni sui pirati durante l’happy hour sulla vetta dell’isola. La cena è a bordo. Una buona notte in un ancoraggio tranquillo è quello che serve per affrontare la prossima giornata

Quinto giorno – dopo il caffè, ci muoviamo verso Monkey Point, sull’Isola di Guana per fare colazione. Fare snorkeling attorno a degli inconsueti coralli che affiorano dal mare, vi permetterà di vedere curiose creature che difficilmente incontretere! Il pranzo è a largo dell’unico isolotto dell’isola di Jost Van Dyke. L’isola è molto piccola, camminando per cinque minuti all’ombra delle palme, si arriva in un buon punto per lo snorkelling intorno alla barriera corallina. Intanto è giunta l’ora dell’happy hour al famosissimo Foxy’s Bar di Jost van Dyke. Sul muro appendiamo un capo di abbigliamento con il vostro nome e lo mettiamo insieme ai centinai di capi provenienti da tutto il mondo

Sesto giorno – White Bay, appena dietro l’angolo di Foxy’s, è una spettacolare striscia di spiaggia di sabbia bianca ricoperta da palme da cocco. Mettere un dollaro in tasca e scendete a terra per visitare il Soggy Dollar Bar, dove è stato inventato l’originale cocktail “Painkiller”. Trascorreremo qui una piacevole giornata prima di tornare a Tortola, passando per il famoso Sopper Hole. Questa è l’ultima notte che ceneremo a terra e trascorreremo in allegria

Settimo giorno – dopo la colazione, raggiungiamo la nostra base con una breve crociera. Memori di avere trascorso piacevoli giorni insieme e di aver incontrato nuovi amici, ci salutiamo nell’attesa di rivederci presto a bordo!

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.