GALAPAGOS

Informazioni generali di viaggio


Capoluogo: Puerto Baquerizo Moreno (Isola San Cristobal); Puerto Ayora (Isola di Santa Cruz).

Superficie: 8.000 km2.

La stagione migliore: Maggio, Novembre e Gennaio (Non molto caldo, poca pioggia e pochi turisti).

Clima: Temperatura Media : da 15 a 22 Gradi celsius
Stagione umida e calda: da Gennaio ad Aprile – pioggia, caldo e poco vento.
Stagione Fredda – da Maggio a Dicembre, la temperatura è più fresca, un po’ di nebbioline dovute alla corrente fredda dell’Humbolt, vento freddo del sud est.

Morfologia del territorio: Situate a 1000 km. dalla costa dell’ Ecuador, le isole Galapagos sono composte da 13 isole principali, 6 isole più piccole e 41 isolotti. Tutte le isole sono di origine vulcanica e risalgono a 3-5 milioni di anni fa.

Popolazione: una fauna e una flora uniche nel loro genere, paradiso dell’evoluzione.

Requisiti consolari: Al momento i viaggiatori di nazionalità italiana non hanno bisogno di nessun visto per entrare come turisti.

Tasse: Imposta d’entrata al Parque Nacional Galapagos: USD $100.00.

Salute: Nel paese non è richiesta nessuna vaccinazione obbligatoria. Per godere pienamente di uno dei luoghi più soleggiati del pianeta, si consiglia una protezione solare effettiva, un buon cappello con falde, occhiali da sole, repellente per gli insetti, balsamo per le labbra, collirio e per gli strumenti elettronici delle buste di plastica.

Lingua: Lo spagnolo è la lingua ufficiale dell Ecuador. Nelle città l’inglese è abbastanza diffuso.

Moneta: La moneta locale dal settembre 2000 è il dollaro americano. Si raccomanda di munirsi di dollari di piccolo taglio o di traveller cheques. I pagamenti in Euro non sono ancora diffusi. Conviene cambiare i propri soldi nelle “casas de cambio” che solitamente offrono una tariffa di cambio migliore. Le carte di credito vengono accettate nella maggior parte degli hotels e nei centri commerciali, la Visa e la Mastercard sono le più accettate

Fuso orario: sette ore in meno rispetto all’ Italia, otto quando vige l’ora legale.

Corrente elettrica: E’ di 110 Volts. E’ necessario portare un adattatore di corrente con presa piatta americana. Le barche che vanno alle Galapagos hanno la corrente a 220 V e 110 V.

Telefono: Per chiamare in Italia dall’Ecuador, comporre lo 0039 seguito dal prefisso della propria città.

Abbigliamento: Il peso concesso dalle linee aeree per il bagaglio è di 20 kg per persona. Consigliamo di portare abiti comodi e che permettano la ventilazione, pantaloncini, magliette, costumi da bagno e scarpe adatte a camminare sui sentieri; un impermeabile e una giacchetta leggera per la sera. Non sono necessari abiti da sera e accessori.

Bagaglio: Se il suo equipaggio viene danneggiato durante il viaggio, al momento in cui lo ritira in aeroporto ( sia all’arrivo o alla partenza ) è indispensabile sporgere denuncia al personale di terra dell’aerolinea prima di lasciare l’aeroporto. Il bagaglio è assicurato dalla compagnia aerea, per questo motivo la compagnia aerea dovrà rispondere dei danni causati durante il trasporto.

Artigianato, mercati, shopping: In quasi tutti i negozi di souvenir è possibile acquistare le famose magliette delle Galapagos, ma il ricavato di quelle in vendita alla Stazione Scientifica Charles Darwin è destinato a sostenere questa meritevole istituzione. Da evitare l’acquisto di oggetti ricavati dal corallo nero e dai gusci di tartaruga o testuggine.

Cucina: Molto buona e variata. A seconda della stagione c’è una grande varietà di frutta e verdura. Differenti tipi di carne vengono utilizzati per la preparazione dei piatti tipici che variano a seconda della regione.

Fotografia: Prevedete una buona quantità di cassette, rullini fotografici, batterie, etc. per caricare la cinepresa portate un trasformatore ed un adattatore di corrente con la presa piatta americana.

Francobolli per l'Europa: Le lettere fino a 20g e le cartoline richiedono un francobollo di circa USD $1,05 spesso risulta difficile trovare i francobolli, chiedete alla guida che vi aiuterà a risolvere il problema.

Furti: Il rischio di furto esiste in Ecuador come in qualsiasi altro paese. Il passeggero è responsabile dei suoi oggetti personali sia in hotel che per la strada che in bus. Si consiglia di utilizzare sempre le cassette di sicurezza dell’hotel e di tenere gli oggetti personali nella valigia chiusa a chiave.

Regole e Norme del Parco Nazionale Galapagos: Come regole del Parco Nazionale, una guida naturalista la accompagnerà durante tutta la sua visita alle isole. La informerà su tutto quello che è permesso o no fare a un visitante. Abbiamo bisogno che Lei segua le norme per poter preservare, per le future generazioni, il paradiso delle isole Galapagos.

• Non rimuovere o disturbare pianta, roccia o animale alcuno nelle isole
• Fare attenzione a non trasportare materiale vivo alcuno alle isole o da un’isola all’altra.
• Verificare che nei suoi abiti non ci siano semi o insetti prima di sbarcare a terra.
• Non toccare e non nutrire gli animali.
• Restare sempre sui sentieri segnalati.
• Restare sempre con la propria guida dove ci sia bisogno.
• Non spaventare o inseguire animale alcuno nel suo nido o luogo di riposo.Essere estremamente prudenti all’interno o intorno alle colonie di riproduzione.
• Non andare forzatamente attraverso folte fratte o boschetti. Questo distruggerà la vita delle piante e le si potrebbero attaccare dei semi addosso.
• Non buttare rifiuti a terra o dalla nave quando si trova in mare.
• Non comprare ricordi fatti con parti di qualunque animale nativo, Coral o pianta.
• Non scrivere graffiti o sfigurare le rocce e le piante nelle isole.
• Non esitare a mostrare la sua azione conservativa e spiegare ad altri le regole.
• Notificare al servizio del Parco Nazionale se vede qualcuno perpetrare alcun danno

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.