VENEZUELA

Informazioni : "Il territorio del Venezuela"


Con un territorio di più di 900.000 Km quadrati, situato nel nord del continente sudamericano, il Venezuela è una terra superlativa: 22 milioni di venezuelani possono vantarsi di avere nel territorio del proprio paese la cascata più alta del mondo, la funicolare più alta e lunga che da Merida porta ai 4763 metri della Vetta dello Specchio nelle Ande, le montagne più antiche, il clima più gradevole, la zona con più specie di orchidee, la costa caraibica più lunga, l'immenso delta dell'Orinoco, e Maracaibo, il lago più grande del Sudamerica.

Il fiume Orinoco nasce vicino alla frontiera con il Brasile, e percorrendo lento tutto il paese giunge al delta Amacuro dove si getta nell'Oceano Atlantico. Al nord dell'Orinoco si estendono le infinite pianure alluvionali di Los Llanos (un territorio grande quanto l'Italia), inizia la cordigliera Andina, che attraversa tutto il Sudamerica per arrivare fino all'Antartide, Si eleva anche la cordigliera della costa che domina la costa caraibica più attrattiva del Venezuela, dalle spiagge del Parco Nazionale di Morrocoy fino al Parco Nazionale della Penisola di Paria, terra di frontiera tra Caraibi e Oceano Atlantico. Il territorio a sud dell'Orinoco è la zona più selvaggia e intatta del paese: all'ovest, la selva amazzonica, e ad est la Gran Sabana, la formazione geologica più antica della terra un vero e proprio "mundo perdido".

La maggior parte dei turisti che visita il Venezuela, dimentica le zone più belle e interessanti del paese: i parchi nazionali, i monumenti naturali, i rifugi e le riserve biologiche, che occupano circa il 20% del territorio.
In esse, la natura è padrona e signora assoluta e indiscutibile e l'ecoturismo è l'unico tipo di turismo possibile. Questo tipo di turismo, al di fuori del turismo di massa proposto dai grandi Tour Operator, è riservato a pochi e fortunati viaggiatori, i quali, servendosi di servizi sempre più curati, si avventurano in maniera cosciente e responsabile in una natura formidabile e sconosciuta, risalendo in barca i corsi dei fiumi, addentrandosi a piedi nelle foreste, sorvolando con piccoli aerei le zone più inviolabili, bagnandosi nelle cristalline acque dei Caraibi, negli incontaminati fiumi e nelle lagune, passando la notte in campeggi circondati dalla natura, dotati delle comodità essenziali.

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.