LIBIA: i villaggi Berberi

 

JABAL NAFUSAH: Il ceppo Berbero della Libia ha da sempre eletto questa zona montagnosa, che sovrasta la piana della Tripolitania, come area di appartenenza. Nei vecchi villaggi rurali di Nalut, Yifren, Gharyan, Qasr al-Haj e Kabaw si possono ancora visitare le antiche tracce del loro modello di vita. Questo popolo aveva la necessità di conservare il proprio raccolto e di difenderlo da eventuali attacchi da parte dei nemici. Per questo furono edificati veri e propri granai fortificati, chiamati "ksar" nei quali i contadini della zona depositavano il loro raccolto. Ogni Ksar era vigilato da dei guardiani ed era composto da migliaia di piccole celle ognuna sovrapposta all'altra. Attorno ai granai si sviluppava il villaggio berbero. Gli ksar sono degli splendidi esempi di architettura berbera rurale.

 

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.