COSA PORTARE NEL BAGAGLIO A MANO

Passatempi: libro da leggere, miniradio e batterie, macchina fotografica e rullini o videocamera, vocabolario, mappa del paese, indirizzi per spedire le cartoline.

Documenti: biglietto aereo e documenti di viaggio, carta di identità, passaporto, nel caso si scelga il viaggio con formula "Fly & Drive" è necessaria la patente (in alcuni paesi è richiesta anche la patente internazionale), carta di credito e bancomat (molti paesi consentono il prelevamento allo sportello bancomat grazie al circuito Cirrus),valuta estera (molti paesi accettano i dollari americani, in alcuni paesi sono accettati gli euro, tuttavia anche i travellers cheques sono ancora utili), agendina, penna, calcolatrice per il cambio valuta.

 

COSA PORTARE IN VALIGIA

Effetti personali: creme solari, pettine, spazzola, shampoo, dentifricio, spazzolino da denti, schiuma da barba, lamette, tagliaunghie, forbice, fazzolettini, phon (anche se la maggior parte degli hotel ne dispongono di uno fisso da parete), piccolo set medico, disinfettanti intestinali, aspirine, repellenti per le zanzare… informarsi su eventuali vaccinazioni consigliate od obbligatorie da farsi nel paese da visitate.

Abbigliamento: sciarpa (nel caso si vada in paesi freddi), cappellino da sole, calzini, boxer, pantaloni, magliette in abbondanza, felpa per le giornate più fredde, impermeabile, scarpe comode da passeggio, scarpe da sera, abito da sera (per le serate negli hotel o nei locali), ciabatte da spiaggia utili anche per la doccia.

 

CONSIGLI

1) Può capitare che nella confusione dei bagagli, le compagnie aeree possano smarrire i vostri bagagli. Una buona soluzione è quella di porre, metà del bagaglio nella valigia del partner, così facendo se solo una delle due valigie verrà smarrita, disporrete comunque di una metà delle cose. Nella maggior parte dei casi la vostra valigia che era stata smarrita, vi verrà recapitata in seguito presso la vostra sistemazione.

2) Per non aumentare a dismisura l’ingombro degli abiti nei vostri bagagli, consigliamo, se il viaggio dura più di 10 giorni, di portare pochi capi e di rivolgervi a delle lavanderie in loco.

3) La maggior parte di noi parte con una valigia e al ritorno si ritrova, dopo aver comprato un sacco di souvenir, a non farcela ad inserire tutto dentro la stessa valigia. Consigliamo di portare una valigia in stoffa supplementare.

4) Per evitare spiacevoli inconvenienti di tipo intestinale raccomandiamo di evitare di mangiare verdura non cotta, di sbucciare la frutta, di evitare di bere bibite congelate e per quanto possibile evitare sbalzi di temperatura dovuti all’aria condizionata.

5) Gli oggetti considerati pericolosi, come forbici, coltellini o altro possono essere tranquillamente riposti nella valigia, raccomandiamo vivamente di non portarli a presso nel bagaglio a mano in quanto, a seguito delle nuove norme in materia di sicurezza aerea, gli stessi vi saranno sequestrati al passaggio sotto il metal detector.

 

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Rajatabla.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.